Crea sito

Giancarlo Cattaneo lascia Radio Capital per M2o

Giancarlo Cattaneo su Facebook
Giancarlo Cattaneo su Facebook

Giancarlo Cattaneo passa ad M2o

La notizia circola da un po’: Giancarlo Cattaneo lascia Radio Capital. Nelle scorse settimane aveva scritto sui social di una grande novità che lo avrebbe riguardato dal 1° aprile. Una data particolare. Da quel giorno, infatti, Albertino darà il via ufficialmente al suo nuovo ruolo di direttore artistico su M2o.

Dal 1° aprile comincerà la nuova era di M2o, dopo il terremoto che l’ha travolta, con la chiusura di tutti i programmi ed il licenziamento degli speaker.

E questo cambiamento riguarderà anche Giancarlo Cattaneo, che abbiamo imparato ad amare ed apprezzare in questi anni su Radio Capital. E con il suo programma radiofonico Parole Note, diventato anche uno spettacolo in giro per l’Italia.

Ed ora è ufficiale. Giancarlo ha infatti scritto sui suoi social un post per annunciare che questo sarà l’ultimo weekend in cui andrà in onda su Capital. Dopo 11 anni lo aspetta una nuova avventura:

Il prossimo sarà l’ultimo weekend su radio capital. Grazie a tutti voi per questi 11 anni e più!

Poche parole che lasciano l’amaro in bocca in tutti quelli che lo seguivano abitualmente su Capital. Magari alcuni continueranno ad ascoltarlo anche su M2o. Anche se per il momento non si hanno informazioni precise su quale sarà il suo ruolo all’interno della radio. Se avrà un programma tutto suo (ed in caso in che giorni e orari) o se farà altro. Probabilmente dovremo aspettare il 1° aprile per scoprirlo.

Certo, le due radio sono molto diverse. Anche se questo lo dico pensando a quella che è stata M2o fino a questo momento. E non sapendo ora cosa diventerà. Quel che certo è che comunque Cattaneo rimane nello stesso gruppo editoriale, in quanto entrambe le radio, insieme a Radio Deejay, appartengono a Elemedia, il gruppo di La Repubblica.

Io proverò ad ascoltarlo anche su M2o, perché mi piace molto la sua voce ed il suo modo di fare radio.

Per ora questo weekend saluteremo Cattaneo su Capital. E poi aspetteremo una settimana per scoprire quale sarà la sua nuova avventura su M2o.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.