Gabriele Corsi mandato via da Reazione a catena?

Gabriele Corsi a Reazione a catena
Gabriele Corsi a Reazione a catena

Gabriele Corsi epurato da Reazione a catena?

Le voci ormai sono sempre più insistenti e sembra (quasi) ufficiale che Gabriele Corsi non condurrà più Reazione a catena. Cosa ha portato a questa decisione? Non si sa bene. Le voci che circolano sono veramente tante. Voci che ti fanno pensare quanto questa scelta sia ingiusta.

Gabriele Corsi si è fatto conoscere come conduttore grazie ai suoi programmi su Real Time. Lo scorso anno è stato fortemente voluto dalla Rai, che lo ha messo alla conduzione di Reazione a catena, il famoso programma estivo di Rai 1, in onda nel preserale (prima del tg delle 20:00).

Gabriele Corsi è entrato in punta di piedi. Era la sua prima volta alla conduzione di un game show. E soprattutto un programma così importante, in una fascia oraria importante e su un canale importante. Gabriele Corsi ha affrontato questa sfida e l’ha vinta.

Puntata dopo puntata è riuscito a conquistare il pubblico. Ha preso sempre più sicurezza, riuscendo a conquistare anche quelli più scettici, che non lo conoscevano e che non pensavano che fosse adatto.

Ed invece Gabriele si è dimostrato un ottimo conduttore. Con la sua ironia e simpatia è piaciuto a tutti. Il classico bravo ragazzo, che tutti vorrebbero invitare nelle proprie case. Un uomo che è riuscito a conquistare i più giovani, le mamme, le nonne ed i bambini. Mia figlia si è talmente appassionata al programma, che ogni sera non vedeva l’ora che iniziasse e si è fatta anche comprare la rivista. Tutto questo grazie a Gabriele. C’erano nonne che, mentre guardavano la puntata in tv, aggiungevano un posto a tavola proprio per Gabriele. Perché era diventato uno di famiglia, facendoci compagnia ogni sera.

Ed il programma è cresciuto giorno dopo giorno. Settimana dopo settimana. Un vero e proprio successo. Tanto che alla fine della stagione, tutti lo amavano. E tutti non vedevano l’ora di rivederlo la prossima estate.

Ed allora la domanda è una sola: se Gabriele Corsi si è fatto amare così tanto, è stato bravo ed il programma è stato un successo, perché mandarlo via? Vogliamo una spiegazione.

Da giorni sui social i fan del programma e di Gabriele stanno protestando, con la speranza che la direzione della Rai cambi idea e decida di mettere di nuovo Gabriele alla guida del programma, quando ripartirà in estate.

Saremo ascoltati? Sinceramente ne dubito. Se l’hanno già deciso, probabilmente sarà così. Ma allora ci dovete una spiegazione. Rivogliamo Gabriele in onda, perché è un grande professionista e se lo merita!

Precedente La fine di M2o (e il nuovo inizio?) Successivo Festeggiate i papà insieme a Nick Jr

Lascia un commento