Crea sito

Famiglia Transylvania 2 a teatro

famiglia transylvania 2
Famiglia Transylvania 2

Famiglia Transylvania 2

Dopo aver visto la Famiglia Transylvania della Compagnia Un Teatro da Favola lo scorso Halloween, potevamo perderci il seguito? Abbiamo rischiato di non riuscire ad andarci, a causa di una serie di impegni nel weekend, ma fortunatamente le repliche classiche sono sempre sold out in poco tempo e così abbiamo approfittato di una delle repliche aggiuntive.

Seguito ideale della Famiglia Transylvania, in questo nuovo spettacolo ritroviamo la famiglia Tripper e la famiglia di Dracula. Ormai entrambi i papà hanno accettato l’amore tra i loro figli. Ed è nato anche un nipotino, che ha un nome veramente originale (e per quanto possiate provare ad indovinarlo, non ci riuscirete!). Non vi svelo il nome del piccolo Tripper-Dracula, perché se vi capiterà di vedere questo spettacolo durante la prossima stagione teatrale, lo scoprirete alla fine dello spettacolo (e non voglio rovinarvi la sorpresa).

Ella decide di raggiungere il fidanzato a Londra e lascia il nipotino ai nonni. Ma il piccolo viene rapito dal terribile Nosferatu. Riusciranno i nonni a collaborare per riportare il piccolo Tripper-Dracula a casa? Ma Nosferatu non è l’unico nuovo personaggio che troviamo in questa storia. Ce ne sono anche altri più o meno spaventosi. E un altro nuovo personaggio che non sembra spaventoso, ma potrebbe nascondere qualche insidia.

Insomma, una nuova storia tutta da scoprire. Una storia con una morale finale veramente molto importante. Una morale di cui parlare insieme ai bambini. Le risate non mancano, come i balletti. Uno su tutti che vi farà apprezzare ancora di più i due nonni.

Ed anche questa volta Pietro, Francesco, Valerio, Alice, Cristina, Livia, Francesca Romana e Diana ci hanno fatto divertire e ci hanno fatto trascorrere un bel pomeriggio a teatro. Alla fine non potevano mancare le rituali foto di rito. Figlia Due ci ha messo un po’ a riconoscere Valerio, perché così truccato e col tono di voce così “cupo” non riusciva proprio a convincersi che fosse proprio lui (ma alla fine l’ha capito!). Ad ogni modo i nuovi e spaventosi personaggi non l’hanno spaventata per niente e ci siamo divertiti tutti e 4.

Anche questo spettacolo, quindi, è da vedere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.