Crea sito

Dalla 61° alla 64° settimana di dieta: + 0,2 kg

piatto vuoto
Piatto vuoto a dieta? No

Settimana di dieta: dalla 61° alla 64°

Continua la mia settimana di dieta. Anzi le mie settimane. E dopo un mese dall’ultimo controllo torno dalla nutrizionista. Un mese di dieta di base. Un mese di autogestione. Perché mi è capitato di avere qualche giorno di festa e allora ho cercato di compensare con giornate con minestrone o dieta iperproteica.

La dieta sta diventando sempre più difficile da seguire alla lettera. Più che altro comincio ad essere stanca ed ho voglia di qualche sfizio in più- Ma cerco sempre di contenermi, perché non voglio vanificare tutti gli sforzi fatti finora.

Così in questo mese, tra qualche festa di compleanno e l’altra, ho alternato dieta di base a dieta di compenso a dieta iperproteica. Ed alla fine del mese, quando sono tornata dalla nutrizionista, avevo 2 etti in più. Però secondo lei possiamo considerare come se avessi mantenuto il peso, perché alla fine 2 etti in più o in meno possono variare sul peso, anche a seconda di molti fattori (tipo se sei stato in bagno o no quel giorno).

Quindi ripartiamo dopo un mese di dieta con il mantenimento del peso.

Prossimo controllo dopo 2 settimane. In cui dovrei (sarebbe meglio dire DEVO) fare una settimana di iperproteica e una settimana di dieta di base. E poi vediamo.

Continuano a mancarmi, quindi, quei 2 chili per raggiungere il peso ideale per passare alla dieta di mantenimento. Due chili che sembrano pochi, ma sono veramente complicati da buttare giù. Spero veramente di riuscire a raggiungere la dieta di mantenimento prima delle vacanze estive. Così anche da un punto di vista del morale potrò affrontare meglio le vacanze. Ma intanto andiamo avanti e piano piano vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.