Crea sito

Blog (e non solo)… voglia di cambiare

blog a Roma
Blog a Roma

Blog (e non solo)… voglia di cambiare

Blog… il mio blog. Ho aperto questo blog il 17 aprile 2014. Un po’ per lavoro, un po’ per passione. Sono quasi passati 3 anni. Non era la prima volta che aprivo un blog. Ne ho avuti altri… uno che si è trasformato in un sito vero e proprio (che però ultimamente ho un po’ abbandonato per mancanza di tempo); un altro che era una sorta di diario online, ma che ormai si è perso (non so nemmeno se è ancora visibile online); e un altro ancora, l’ultimo che ho avuto prima di questo, che non esiste più (e non sono nemmeno riuscita a salvare tutti i miei pensieri che avevo scritto lì).

Nelle ultime settimane sto scrivendo poco qui. Lo ammetto… mi sento poco ispirata. Ho tanti pensieri in testa, ma poca voglia di metterli per iscritto. Ho voglia di fare qualche cambiamento, a partire dal blog. Voglio recuperare un po’ lo spirito dell’inizio. Voglio che sia uno spazio mio, che rispecchi quella che sono e quello che faccio o che mi piace. Voglio parlare in questo spazio solo di quello che mi interessa veramente.

Ho bisogno di questo. Allora continuerò ad aggiornarlo. Magari potrei scrivere tutti i giorni qualcosa di nuovo. Oppure solo una volta a settimana. O più volte al giorno. Tutto dipenderà da quello che avrò voglia di scrivere. So solo che non voglio trasformarlo in una accozzaglia di notizie che non mi rappresentano.

Questo è il mio blog e come tale deve rimanere o deve ingrandirsi. Voglio far trapelare da questo blog quello che 3 anni fa ho scelto come sottotitolo del blog (e che forse avevo lasciato un po’ da parte):

 Pensieri, immagini e creazioni di una mamma lavoratrice dai mille impegni

E’ un periodo particolare. Mi sento un po’ scocciata… senza un motivo particolare. Magari sarà il compleanno che si avvicina… un compleanno “importante” che secondo alcuni dovrei festeggiare in grande. Io non ho voglia di fare feste o altro. E spero che nessuno perda tempo a organizzarmi qualcosa senza dirmelo.

Ho invece voglia di cambiare qualcosa, ma non so ancora cosa. A volte mi sento inadeguata… temo di non riuscire a fare quello che vorrei come lo vorrei (anche e soprattutto con le mie figlie). Mi sento un po’ destabilizzata e insoddisfatta. Vorrei giornate più lunghe. Più tempo da dedicare alle mie passioni. Più tempo per me. Più tempo per la mia famiglia.

Vorrei… non so cosa. Ma so che c’è qualcosa che non mi soddisfa. Anche se non riesco ancora a focalizzare cosa sia. E allora comincio dal blog a rinnovare qualcosa. Dando spazio solo a quello in cui credo veramente. Siamo di Roma, viviamo a Roma. Quello che facciamo avviene prevalentemente qui.

Posso parlare di eventi a cui vorrei partecipare qui in zona. Oppure di cose che ci accadono quotidianamente. Non voglio dare spazio a eventi che avvengono lontano da noi (e a cui non andrei mai), né a cose che non mi riguardano (o interessano) direttamente. Il blog da oggi in poi sarà un “work in progress”. Il mio spazio, che deve rispecchiare me.

In realtà ho iniziato questo rinnovamento già da qualche settimana. Sto raccontando solo quello che mi interessa veramente. Sto utilizzando solo foto che ho fatto io (o al massimo di qualche ufficio stampa, ma per notizie che mi piacciono e che voglio condividere). E’ questo che voglio. E così questo blog andrà (forse) avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.