Crea sito

80° settimana: stop alla dieta (per un po’)

dieta
Dieta

Stop alla dieta

Dopo le vacanze sono tornata dalla nutrizionista. E all’inizio ero intenzionata a riprendere seriamente la dieta. Sapevo di essere ingrassata, non è stata una novità. Ne ero consapevole e l’ho detto anche a lei subito. Ma poi mi sono resa conto che forse ho bisogno di una pausa.

Sono a dieta da un anno e mezzo. Ero quasi vicina alla dieta di mantenimento, ma poi c’è stata una pausa estiva un po’ più lunga (per motivi personali della nutrizionista). E così alla fine mi sono ritrovata con diversi chili in più.

In pratica in 3 mesi estivi ho vanificato i risultati ottenuti nell’ultimo anno. Nell’ultimo anno infatti non avevo raggiunto grandi risultati come nei primi 6 mesi della dieta. Magari è anche normale: si dice sempre che i primi chili si perdono più facilmente, mentre gli ultimi (per raggiungere il peso forma) sono più difficili da perdere. Questa cosa forse ha inciso sul mio atteggiamento nei confronti della dieta. Ovviamente non voglio riprendere tutto quello che ho perso in questo anno e mezzo. Avevo bisogno di una dieta e l’ho fatta convinta. Ma essere di nuovo al punto in cui ero esattamente un anno fa, mi ha un po’ sfiduciata. Forse sono io che non riesco più a seguire la dieta fedelmente, come facevo all’inizio. O forse il mio organismo ormai si è abituato a questo regime alimentare (con relative calorie quotidiane) ed alla fine riuscire a perdere qualcosa è più difficile (e appena sforo un attimo si vede).

I motivi possono essere veramente tanti… Ma negli ultimi mesi non ho notato grandi differenze. Se mangio un po’ di più subito si nota. Ogni volta che faccio uno strappo la bilancia urla! E sinceramente a settembre non ci stavo molto con la testa per riprendere seriamente la dieta.

Quello che mi frega? Gli spuntini tra un pasto e l’altro. Mi capita di esagerare, anche se so che non dovrei. Devo rimettermi in riga, come dice la nutrizionista, ma ho bisogno di una pausa dalla dieta. E così non sono andata al controllo dell’80° settimana di dieta (non avevo appuntamento perché era piena, ma sarei potuta andare al controllo fuori lista, come ho fatto parecchie volte). Non ce l’ho fatta. Tanto non avevo raggiunto il risultato che lei sperava.

Ho bisogno di una pausa dalla dieta. Quando mi sentirò pronta di ricominciare seriamente, tornerò dalla nutrizionista. Per ora mi prendo una pausa. In queste settimane sto continuando a monitorare il peso, che è sempre un po’ altalenante. Se sto più attenta, perdo. Se sforo un po’ di più, perdo.

Magari quando avrò perso quei 2 chili che voleva la nutrizionista, dopo la pausa estiva, potrò ricominciare! Vedremo. Per ora si va avanti così, un po’ di testa mia, ma sempre partendo dalle diete fatte in questi mesi.

To be continued…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.