Crea sito

3° settimana di dieta: – 1,8 Kg

donna a dieta
Donna a dieta

Terza settimana di dieta. Un giorno dieta normale ed un giorno dieta iperproteica. Il risultato? Raggiunto e superato l’obiettivo della nutrizionista: voleva che perdessi almeno un chilo per prepararmi alla “pericolosa” settimana di Pasqua… Ho perso 1,8 kg. E mi sono meritata la dieta di Pasqua!

Questa settimana infatti potrò concedermi di mangiare quello che voglio per tutto il giorno di Pasqua (quindi via libera alla colazione e al pranzo di Pasqua senza stare a pesare ingredienti o ad evitare qualcosa) e per il pranzo di Pasquetta.

Ovviamente per potermi permettere di mangiare liberamente in questo giorno e mezzo, devo recuperare da altre parti. Ed allora ecco la dieta di compenso, che dovrò alternare alla dieta normale. Ho iniziato oggi con la dieta di compenso (pranzo quasi normale, con un secondo e la metà dei carboidrati in pane). E cena con minestrone di verdure (senza patate e legumi) e finocchi.

Mi aspettano poi altre due giornate con la dieta di compenso. La cena di Pasquetta, tutta la giornata di martedì e il pranzo di mercoledì. Poi da mercoledì sera si riprende con la dieta normale.

Ed il prossimo controllo sarà tra due settimane. La dieta di questa settimana, infatti, dovrebbe permettermi di mantenere il peso raggiunto finora (quindi avrebbe poco senso andare al controllo giovedì prossimo). Ed allora ci rivediamo direttamente tra 15 giorni per vedere come è andata.

Stasera mi sono gustata il minestrone ed i finocchi… cena un po’ triste, ma ne vale la pena. Così domani mattina potrò fare la colazione di Pasqua con corallina, pastiera, colomba, cioccolata. Ed il pranzo di Pasqua. Ed anche a Pasquetta per pranzo potrò mangiare quello che preferisco.

Poi vedremo se riuscirò a mantenere il peso di questa settimana. Speriamo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.