Valentina Menta

 

 

Bentornate,

Sulla Rubrica BenEssere Mamma

Oggi ci occuperemo del Viso!

Il viso è una delle zone più esposte a qualsiasi tipo di sollecitazione esterna. Molto spesso queste sollecitazioni sono “dannose”,per la salute della nostra pelle,ecco perché viso,collo,décolleté e mani dovrebbero ricevere maggior attenzione da parte nostra,quotidianamente!

Ma la triste realtà è che tendiamo a nasconderlo sotto strati di make-up oppure creme, non prestando attenzione ai segnali di insofferenza che ci sta inviando la pelle!

Pori dilatati, impurità, comedoni (punti neri),macchie cutanee,arrossamenti e presenza di capillari sfiancati, sono i chiari segnali di una vera e propria insofferenza cutanea! Tali meccanismi però sono degenerativi e innescando nella pelle un effetto di invecchiamento cutaneo precoce!

È importante prendersi cura della pelle del viso dove sporco, polveri sottili, residui di make-up, sapone e tensioattivi, batteri,raggi solari e altri agenti atmosferici, bersagliano costantemente la pelle, disidratandola, urtandone la sensibilità e la capacità dì reazione !

Cosa fare dunque?

Durante la gravidanza, dove la nostra pelle acquista insieme al nostro corpo una maggiore reattività, è bene prestarle più attenzione!

La prima cosa da fare è:

  • Detossinare
  • Ossigenare
  • Purificare

La pulizia del viso è necessaria per purificare e eliminare dalla pelle tossine, sporco, batteri e residui di Make-up al fine di ripristinare un equilibrio epidermico!
Importante farla alla vecchia maniera con l’aiuto del vapore, fondamentale per riuscire ad eliminare maggior parte delle impurità!
La pulizia del viso va ripetuta una volta al mese, a prescindere se tu abbia impurità o meno, è un trattamento fondamentale per la salute della tua pelle!

È importante anche come effettui la cura quotidiana del tuo viso e la costanza che hai nel farlo! Dopo la pulizia devi mantenere il più a lungo possibile quel benessere e quella luminosità che hai ottenuto!
Molte donne infatti per praticità e velocità tendono a lavare il viso con il sapone, il quale sembra dare quel senso di pulizia in realtà questo prodotto, non fa che innescare un invecchiamento cutaneo precoce, perché ricco di tensioattivi e schiumogeni che alterano completamente la barriera protettiva della pelle (NMF).


Il sapone non può essere utilizzato ne su una pelle grassa (perché aumenta l’acidificazione e sollecita le ghiandole a produrre più sebo) ne su una pelle secca (perché disidrata ancora di più l’epitelio ) ne su una pelle sensibile e reattiva (perché sollecita e urta la sensibilità epidermica manifestando arrossamenti prolungati).

Una volta abolito il sapone e con esso tutte quelle sostanze schiumogene, possiamo iniziare finalmente un percorso di Bellezza e Salute per la Pelle!

È consigliabile lavare il viso con il latte detergente, mettendone una nocina sul palmo della mano e massaggiandolo sul viso come fosse un sapone,avendo accortezza di insistere su quelle zone dove le impurità sono maggiori ; risciacqua con acqua tiepida (mai troppo valsa per evitare le crisi vasospastiche dei capillari).
Subito dopo va applicato il Tonico, fondamentale per ripristinare il Ph e preparare la pelle a ricevere tutti gli attivi contenuti nel siero e nella crema!
È importantissimo infatti che siero e crema vengano applicati sempre insieme e soprattutto che siano della stessa linea di prodotti è mai di due linee diverse!
Infatti alla base di produzione i sieri e le creme vengono studiati e formulati in maniera tale che il siero ricco di attivi vada ad apportare nella pelle una determinata azione (nutriente,idratante,purificante) mentre la crema ha la funzione di completare quella determinata azione! Utilizzando due prodotti differenti e quindi con due formulazioni diverse non apporta nessun effetto e a maggior ragione nemmeno nessun risultato!

Il mio consiglio è proprio quello di acquistare una linea di prodotti specifica in modo da ottenere ottimi risultati fin da subito!

Altri due prodotti quasi mai inutilizzati nella maniera corretta sono il peeling o la maschera!
Vanno effettuati una volta a settimana, il peeling va eseguito subito dopo la detersione (latte detergente e tonico) si lascia in posa per qualche minuto, si sciacqua via con acqua tiepida, subito dopo viene riapplicato del tonico, poi del siero e diversamente dalla routine, questa volta applicheremo prima la maschera avendo cura di lasciarla in posa per almeno 15/20 minuti!
Scaduto il tempo,elimineremo la maschera andando ad applicare siero (di nuovo) e poi crema!

Per ottenere dei risultati visibili è importante seguire la metodologia (sequenza) di utilizzo dei prodotti ; altra cosa fondamentale è utilizzare sempre prodotti con attivi che superino la concentrazione + 0,5%!

Ricetta fai da te!

Tonico Viso fatto in casa!

Ingredienti:

1 bicchiere di Acqua Distillata
1 bicchiere di Aceto di Mele

Unite i due prodotti e miscelati insieme, dividendo il composto in piccole bottigbottiglie in vetro. Agitatevi sempre prima dell’utilizzo!

Proprietà :

Ricchi di AHA (Alfaidrossiacido) che schiariscono la pelle, riportando luminosità alla pelle, minimizzando le macchie cutanee, contrastano la formazione di acne, ripristina il ph della pelle e riduce i pori dilatati!

Ideale da utilizzare su tutti i tipi di pelle!

 

 

Rubrica a cura di Valentina Menta per la rubrica BenEssere Mamma di vita da mamma versione special