Cheesecake con cereali al cioccolato: la ricetta senza burro e biscotti

  CHEESECAKE CON CEREALI AL CIOCCOLATO – La ricetta che vi propongo oggi è ottima per la merenda di grandi e bambini, in casa mia ha riscosso grande successo ed è nata perchè avevo una scatola di palline di cereali al cioccolato che stavano per scadere. Così ho pensato di realizzare una cheesecake diversa dal solito. Vediamo come ho fatto

LEGGI ANCHE: Ricetta torta pan di stelle   

CHEESECAKE SENZA BURRO E BISCOTTI – Al posto del burro e dei biscotti ho utilizzato la ricotta e le palline di cereali al cioccolato.

Ingredienti:

  • 1 scatola di palline di cereali al cioccolato
  • 125 gr di ricotta fresca
  • 375 gr di yogurt (3 vasetti) (io l’ho usato alla nocciola)
  • 250 gr mascarpone
  • 1 bicchiere di latte
  • 10 gr di colla di pesce
  • 2 cucchiai di miele

Procedimento:

  1. Come prima cosa mettete la colla di pesce in un bicchiere d’acqua
  2. Mettete 250 gr di cereali nel robot da cucina o mixer insieme alla ricotta e frullate.
  3. Prendete uno stampo a cerniera e foderatelo con cartaforno, versatevi dentro il composto, appiattitelo con le mani e disponete altri cereali a pallina sopra. Mettete in frigo e preparate la crema
  4. Scaldate il latte in un pentolino e aggiungete la colla di pesce ben strizzata, mescolate con cura affinché la colla di pesce si sciolga
  5. Nel mixer o robot da cucina versate mascarpone, yogurt e miele e frullate
  6. Versate il latte con la colla di pesce e amalgamate il tutto
  7. Ora versate la crema sulla base e mettete in frigo per un paio d’ore.
  8. Non appena la cheesecake sarà pronta decoratela con le palline di cereali

ricetta-cheesecake-cereali-cioccolato-senza-burro (1)ricetta-cheesecake-cereali-cioccolato-senza-burro

ricetta-cheesecake-cereali-cioccolato-senza-burro (2)ricetta-cheesecake-cereali-cioccolato-senza-burro (4)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PER APPROFONDIRE: Cheesecake cocco e nutella

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.