Avete già comprato i costumi per l’anno prossimo?

Care Mamme,

ma voi ve lo ricordate che un tempo i saldi cominciavano dopo ferragosto? Poi siamo passati ai primi di agosto, fine luglio e quest’anno…la prima settimana di luglio!

A voi non viene l’ansia?

Perché io a inizio luglio ho appena cominciato a mettere ai bambini vestitini e calzoncini estivi e già devo ragionare se ho tutto tutto fino a settembre!!!!!!!!!??????

Ora gente. Qui si tratta di una protesta sociale.

Sto cercando da anni di contenere la mia necessità di pianificazione, non fatemi questo Voi che stabilite l’inizio dei saldi!

Perché ok che così puoi sfoggiare subito gli acquisti, ma siccome dopo tre giorni di saldi non si trova più nulla (le più furbe hanno capito che è inutile comprare prima che tanto dopo due giorni di sole e di caldo iniziano gli sconti), io, sempre da ansiosa e programmatrice, a fine giugno ho già cinque costume ciascuno. Ne compro altri? Suvvia.

Conosco mamme supereroine che ai saldi comprano roba per i figli per tipo i tre anni a seguire, azzeccando perfettamente le taglie che studiano con calcoli matematico-fisici alla Einstein.

Così, possono anche comprare qualcosa di costoso a prezzi stracciati. E soprattutto, saltare di saldo in saldo spendendo pochissimo.

Io no. Io rischierei di vestire Giacomo con pantaloncini corti che gli arrivano fino al ginocchio e Aurora con canotte che le fanno da top.

In soldoni (per restare in tema), non ho comprato nulla.

Un po’ per protesta (Furbaaaa!)

E un po’ perché sennò sono convinta che mi sarei trovata all’improvviso schiaffeggiata da una commessa che stava cercando di farmi riprendere i sensi dopo essere svenuta in preda all’ansia, pronunciando frasi senza senso quali “ai bimbi mancano i costumi per l’anno prossimo…….mi servono i pigiami cortiiiiiii”…. “i completini per il mareeeee”

Ma soprattutto non navigando nell’oro e manco nell’argento, compro roba da 3-5-7€, di quali saldi vuoi usufruire?

Se si continua con questo anticipare, inizieranno ad esporre le cose estive a dicembre e quelle invernali a maggio.

Smetteranno persino di vendere le taglie da neonato, perché dovrai ragionare solo in termini della prossima stagione e se non hai comprato nulla nella vita precedente sei fregata.

E voi, li avete comprati i costumi per l’anno prossimo?

Facciamo una raccolta di firme e riportiamo i saldi a dopo Ferragosto!!!!!

 

 

 

 

Precedente Bambini: un anno è bello per 365 giorni. Successivo Col secondo figlio non puoi far finta di non vedere...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.