Buon compleanno amore mio. Un anno passa in fretta, sembra ieri quel pomeriggio di domenica di settembre alle 15.30, il nostro primo incontro, il nostro primo sguardo, il tuo calore e il suono del tuo timido pianto.

un anno passa in fretta

Ricordo ancora quest’attimo; ma invece sono già passati 12 mesi, i migliori della mia vita.

Sei stato la mia rinascita, il ciclone che ha sconvolto la mia esistenza e la mia quotidianità.

E’ stato un anno pieno di emozioni contrastanti tra di loro; dal gioire al soffrire; dall’essere calma all’essere arrabbiata; dalle parole dette con tono pacato alle urla più disperate; dai sorrisi trasformato subito in capricci.

E’ stato un anno duro e faticoso, ma in ogni secondo trascorso mi hai regalato il piacere di viverlo appieno; sei così cresciuto; hai fatto tanti progressi e so che questo è solo l’inizio.

Vorrei vivere questa vita all’infinito per non potermi perdere ogni attimo della tua vita; ti ho visto piangere per la tua vorace fame; fare facce buffe per la scoperta di nuovi sapori durante il tuo svezzamento; fare i capricci per le pappe che non volevi mangiare; guardarti intorno curioso per un nuovo suono; alzarti timidamente per fare i tuo primi passi gattonando, ti ho avvolto con i cuscini per insegnarti a sorreggerti da solo sulla tua schiena; cambiato pannolini mentre eri immobile sul tuo fasciatoio e adesso non ti si riesce a tenere fermo neanche con l’aiuto del tuo papà; siamo passati dalle notti in cui dovevamo svegliarti per la poppata mentre adesso la notte sei tu che ti svegli per ricevere le nostre coccole; ti ho sentito chiamarmi Mamma, ed è il suono più bello ed emozionante che abbia mai ascoltato in tutta la mia vita; le tue risate sono contagiose e le tue lacrime sono spilli al cuore.

Sei un bambino voglioso di vivere e scoprire il mondo che ti circonda; mi incanto a guardarti mentre indichi con il tuo minuscolo dito un aereo che vola in cielo, oppure vedendoti rincorrere una pallina gattonando per tutta casa per poi fermarti e guardarmi con un sorriso enorme da dove fanno capolino i tuoi sei dolci dentini.

un anno passa in fretta

Un anno passa in fretta, vorrei fermare il tempo per non dimenticare tutto questo; ma vorrei anche vederti crescere ancora di più; attendo con ansia vederti dare quella spinta in  più quando ti alzi da solo sui tuoi piedini, ma so che quando questo accadrà, sì saranno i tuoi primi passi, che diventeranno corse per poi renderti sempre più autonomo.

Non non voglio che tu cresca, ma voglio vederti crescere…ed ecco altre emozioni contrastanti.

E’ passato già un anno amore mio, ma quante cose cambiano in un solo anno; sia per me che per te; quante cose abbiamo fatto e quante ne faremo ancora insieme.

Non potrei mai immaginarti e cambiarti un altro modo; le emozioni che mi regali sono difficili da descrivere pur volendo utilizzare tutte le parole che conosco.

Ti auguro di poter avere sempre questa spensieratezza e libertà di vivere e sarò pronta a sostenerti e a battermi insieme a te contro chiunque ti ostacoli.

Ecco le parole di una poesia di Ellie Michler, che descrivono un pensiero che voglio dedicarti.

TI AUGURO IL TEMPO

“Non ti auguro un dono qualsiasi
ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;
se lo impiegherai bene, potrai ricavarne qualcosa.

Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare, non
solo per te stesso,ma anche per donarlo agli altri.
ti auguro tempo, non per affrettarti a correre,
ma tempo per essere contento.

Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ti auguro tempo perché te ne resti:
tempo per stupirti e tempo per fidarti
e non soltanto per guardarlo sull’orologio.

Ti auguro tempo per toccare le stelle
e tempo per crescere, per maturare.

Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.
Non ha più senso rimandare.
Ti auguro tempo per trovare te stesso,
per vivere ogni tuo giorno , ogni tua ora come un dono.

Ti auguro tempo anche per perdonare.

Ti auguro di avere tempo,
tempo per la vita”.

Un anno passa in fretta.

Buon primo compleanno amore mio.

La tua mamma, CuorediMammaManu.