Maschera di Carnevale da fare con i bambini

Il periodo più pazzerello e colorato dell’anno è alle porte. Che ne dici, allora, di preparare una bellissima maschera di Carnevale con il tuo bambino?

L’altro giorno ho chiesto alle mie figlie di fare una ricerca sul web per trovare idee simpatiche su come realizzare insieme un lavoretto, comodamente a casa.

Ne hanno scelto uno semplicissimo, sapendo che avrei voluto proporlo nel blog: -Sai mamma, questa mascherina è bella ed è facile, così possono farla tutti, anche i bimbi più piccoli!- . Ecco come sono riuscite ancora una volta a sorprendermi con la loro spiazzante saggezza.

A questo punto neppure tu hai più scuse, perciò dai, chiama tuo figlio e procurati tutto il materiale necessario, che vi mostriamo come fare.

Maschera di Carnevale fatta in casa

Occorrente:

  • 1 paio di forbici
  • 1 o 2 cartoncini colorati o bianchi
  • Colla vinilica  (io avevo solo quella stick)
  • 1 matita
  • Pennarelli o matite colorate o tempere, a piacimento
  • 1 cannuccia oppure una matita che non utilizzi più

Maschera

Procedimento:

Per prima cosa posizionate la mano sinistra sul cartoncino e tracciatene la forma con la matita. Poi ripetete con quella destra, se c’è abbastanza spazio sullo stesso cartoncino, altrimenti procuratevene un altro.

Ora ritagliate con le forbici le sagome ottenute (se il tuo bimbo è troppo piccolo, fai tu questa operazione).

Maschera di Carnevale

E adesso inizia la parte artistica di tutto il lavoro: colorare, come la fantasia meglio suggerisce, i due modelli di mano ottenuti.

Lascia fare a lui, tutto da solo, questa divertente operazione. Ti sorprenderai di quanto sappiano essere creativi in questi casi i bambini!

Mascherina di Carnevale

Se avete deciso di utilizzare le tempere, lasciate asciugare perfettamente, nel caso, invece, aveste adoperato pennarelli o matite colorate, potete procedere fin da subito. Le mie figlie hanno scelto di colorare con i pastelli a cera.

Incolla le sagome colorate come vedi in foto, poi prendi le misure della distanza degli occhi del tuo bimbo, disegna sul retro con la matita la forma e ritaglia.

Maschetina

A questo punto il lavoro è quasi terminato.

Incolla sul retro la matita o la cannuccia con la colla (a destra o a sinistra è indifferente, scegliete insieme come vi piace di più). Se  vedi che non è tanto stabile, aggiungi un pezzo di nastro adesivo.

E volilà, la maschera di Carnevale è pronta! Bella vero?

Maschera di Carnevale fatta in casa

Noi l’abbiamo realizzata con un pochino di fretta, purtroppo, perché stava diventando buio e non sarei più riuscita a fotografare, ma voi prendetevi tutto il tempo che vi occorre e magari decoratela meglio, ad esempio aggiungendo bottoni sgargianti, brillantini e quant’altro.


 Per tornare alla home del blog clicca QUI

Se vuoi seguirmi su Facebook e restare sempre informata/o sulle novità, clicca QUI

Precedente Crema alle nocciole fatta in casa Successivo Gravidanza senza pancia per mamma e per papà

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.