OMOGENEIZZATO DI VERDURE

OMOGENEIZZATO DI VERDURE

L’omogeneizzato di verdure non è così difficile da fare a casa, oltre a risparmiare tantissimo volete mettere farlo in casa invece che utilizzare quello chiuso nei barattoli chissà da quanto tempo? La mia Bb praticamente non ne ha mai mangiato uno comprato, glieli ho sempre fatti io in casa con l’omogeneizzatore ma anche prima di averlo usavo il minipimer classico e il risultato era comunque ottimo.
E ora…
Beh, allacciate il bavaglino…!
Lulù

OMOGENEIZZATO DI VERDURE
OMOGENEIZZATO DI VERDURE

OMOGENEIZZATO DI VERDURE

Categoria: bambini sotto l’anno

Ingredienti per 8 vasetti:
1 carota
1 zucchina

1 patata
brodo vegetale (se volete farlo in casa cliccate QUI)
frullatore ad immersione
vasetti di vetro

Procedimento:
Prendete una pentola grande e un cestello per cottura a vapore oppure un piatto. Mettete il piatto sopra alla pentola piena di acqua che bolle e mettete il coperchio. Mettete nel piatto la verdura pulita, disinfettata (io uso l’amuchina e poi sciacquo molto bene) e tagliatela a pezzetti. Fate cuocere le verdure fino a che saranno cotte e morbide, piuttosto fate cuocere di più che di meno. QUando le verdure saranno totalmente cotte mettetele in un recipiente dai bordi alti con un paio di cucchiai di brodo vegetale e passatele con il minipimer fino ad ottenere una crema omogenea. A questo punto potete darla ai vostri bimbi oppure metterla nei barattoli sterilizzati (basterà farli bollire in acqua per 15 minuti). Chiudete i barattoli con l’omogeneizzato ancora caldo e capovolgeteli, in questo modo se avete i barattoli adatti si creerà il vuoto.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Consigli: sse volete potete congelarli invece se preferite tenerli in frigo si conservano per un paio di giorni.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente BURGER ALIENI Successivo Perché ho scelto Fiat 500L