COME FARE GLI OMOGENEIZZATI

COME FARE GLI OMOGENEIZZATI

Come fare gli omogeneizzati in casa in modo semplice e veloce e soprattutto risparmiando davvero tantissimo contando quanto sono cari in commercio. Io alla mia Bb non ho mai dato un omogeneizzato comprato, tranne in casi di estrema necessità, e devo dire che sono stata molto felice, ero sicura di quello che mangiava e poi il tempo è davvero poco…e che risparmio!
E ora…
Beh, allacciate il bavaglino…!
Lulù

COME FARE GLI OMOGENEIZZATI
COME FARE GLI OMOGENEIZZATI

COME FARE GLI OMOGENEIZZATI

Categoria: bambini sotto l’anno

Ingredienti per 8 vasetti:
100 gr carne, pesce, verdure, frutta

brodo vegetale o acqua per la frutta
frullatore ad immersione
vasetti di vetro

Procedimento:
Se avete un omogeneizzatore farete sicuramente prima ma non tutti lo hanno quindi una pentola capiente e un cestello per la cottura al vapore andranno benissimo. Mettete la carne, il pesce, le verdure o la frutta (sbucciata ovviamente) a piccoli pezzettini del cestello e mettete a cuocere nella pentola per 20/25 minuti circa. Trasferite l’alimento cotto in un boccale dai bordi alti, unite qualche cucchiaio di brodo vegetale (o acqua per la frutta) e iniziate a frullare facendo diventare il composto omogeneo. Se necessario unite ancora brodo o acqua, la consistenza deve essere cremosa. Mettete il composto ancora caldo nei barattolini (che avrete fatto bollire per 10 minuti per sterilizzarli), chiudeteli e capovolgeteli. Fateli raffreddare a temperatura ambiente. Conservateli in frigo o in freezer e utilizzateli quando preferite.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Consigli: se decidete di conservare gli omogeneizzati in freezer non fatelo per più di 3 mesi. Vista la facile preparazione vi consiglio di farli giornalmente soprattutto per quelli di verdura e frutta.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente POLPETTE DI OMOGENEIZZATO Successivo PASTA PROSCIUTTO E RICOTTA