10 giochi da fare al ristorante per bambini

GIOCHI PER BAMBINI AL RISTORANTE

Questo post nasce dalla mia esperienza diretta di una serata al ristorante accanto ad un bambino che non ha fatto altro che urlare per tutto il tempo e a due genitori che non si sono minimamente curati di questo particolare ma solo del fatto che la pasta fosse troppo saporita e il seggiolone troppo scomodo.

Non c’erano giochi o altri tipi di intrattenimento e il bambino si esprimeva solo urlando. Urlando, urlando. Alla fine della serata ero così snervata che ho esclamato:”hanno ragione a fare i locali child free” E lo penso veramente! non sono state le urla del bambino ma il comportamento indifferente dei genitori a farmelo pensare. C’erano altri 2 bambini ieri sera seduti ai tavoli e nessuno di loro si è mai sentito parlare o strillare. Il bambino non è stato preso in braccio, non è stato ascoltato nei suoi bisogni, è stato ignorato per tutto il tempo da due adulti che non hanno mai interagito con lui ma solo fatto commenti negativi sulle portate servite o sull’inadeguatezza del posto nell’accoglienza dei bambini.

Fin da quando Matteo era piccino, ogni volta che dovevamo andare in un luogo pubblico in cui bisognava aspettare (sala medica come ristorante) avevo sempre con me qualcosa di adeguato ad intrattenerlo per 2 motivi:

  • RISPETTO DEL BAMBINO: insegnandogli ad aspettare con compostezza ho anche insegnato ad interiorizzare come mi aspetto che lui si comporti in determinate occasioni senza però che lui si senta frustrato dall’aspettare.
  • RISPETTO DEGLI ALTRI: Nei luoghi pubblici non si urla, non si corre, non ci si scompone.
  • LA MIA SANITÀ’ MENTALE: Non solo dover aspettare ma dover anche gestire capricci o urla di mio figlio mi avrebbe mandato al manicomio in 2 minuti

INTRATTENERE I BAMBINI AL RISTORANTE

Ecco allora una serie di giochi che potete portare al ristorante per intrattenere i bambini quando i tempi si dilatano e i più piccoli si annoiano.

  1. Colori e fogli: la cosa più semplice da fare in assoluto.
  2. Libriccini da leggere: altra cosa semplicissima e di grande effetto
  3. Personaggi dei cartoon: portare i personaggetti preferiti dai bambini e inventare allegre storie mentre si aspetta è divertente e aiuta a far passare in fretta il tempo
  4. Smartphone e tablet: la soluzione a lungo termine meno pedagogica ma più efficace da dare solamente come ultima risorsa
  5. Giochi da tavolo: Matteo suggerisce di giocare a rubamazzo. E’ un gioco con le carte molto semplice che affina anche memoria e coordinazione. Lui lo ha imparato dal nonno all’età di 2 anni circa. Vanno bene anche le carte da uno, i foglietti con nomi cose e città e così via
  6. Puzzle: portiamo dei piccoli puzzle da far fare al bambino mentre siede al seggiolone
  7. Raccontare una storia: Dopo aver ordinato le pietanze possiamo cominciare a raccontare storie sull’arredamento, i quadri e, a seconda dell’età dei bambini, possiamo chiedere quanti lampadari ci sono, quante sedie e così via
  8. Commentare il ristorante: facciamo finta di essere dei giudici e diamo un punteggio al ristorante…le persone che lo frequentano, la bontà del cibo, la gentilezza dei camerieri e così via, proprio come se fossimo in una nota trasmissione televisiva
  9. Costruzioni: portiamo delle piccole costruzioni da montare, set piccoli come macchinine da ricostruire
  10. Pasta modellabile: se portiamo con noi anche una piccola tovaglietta possiamo giocare a fare gli chef e a riprodurre i piatti del ristorante

Come vedete le cose da fare sono tante. E più scrivo più me ne vengono in mente.

Ognuna di queste però ha un limite: la sensibilità degli adulti che, spesso, manca.

 

Precedente Crescere bambini creativi: ecco come farlo e perchè è importante Successivo Come gestire i capricci dei bambini? Trucchi e consigli

2 commenti su “10 giochi da fare al ristorante per bambini

  1. Ciao Yummymummy che bello ritrovarti e rileggerti…;)!
    Sarà che ai tempi avevo acquistato il tuo libro 🙂 ma i miei bimbi si comportano davvero in modo impeccabile nei vari locali e che soddisfazione sentirsi dire “che bravi questi bimbi”…un bacione e buona serata (Mamilu) Luisa

Lascia un commento

*