Nido si o nido no?

Nido si o nido no?

Domenica pomeriggio all’ insegna del: DOMANI GINEVRA RICOMINCIA IL NIDO!!!

Quando dico a qualcuno “Ma ci pensi? Il prossimo andrà alla Scuola dell’ Infanzia?!” prontamente risponde “Ma falle iniziare almeno l’ ultimo anno di nido!” 🙂

Lasciare i propri figli, così piccoli, a degli estranei non è mai semplice.

Viviamo questo momento con l’ incapacità di dare fiducia a personale esperto, leggiamo recensioni e impariamo a memoria il programma esposto sul sito.

Poi mi fermo, lascio il ruolo di Mamma e prendo quello di Pedagogista e dico “La bambina farà tante attività e sarà in grado di stare con adulti che non sono solo figure a cui è abituata,  si rapporterà con i suoi coetanei: piccoli esserini che gattonano, corrono, parlano e balbettano”.

Il primo giorno di nido (lo ricordo come fosse l’ anno scorso…infatti era l’ anno scorso) Ginevra aveva 9 mesi, piangeva mentre mi allontanavo e andavo via, ma ripetendo “State facendo la scelta giusta, state facendo la scelta giusta, state fac”…ok avete capito, si è rivelata una scelta saggia, consapevole e…giusta!

Per tutti coloro che stanno per vivere l’ ansia dei primi giorni posso dire con certezza che sì è difficile, ma renderà il vostro bambino più indipendente e sicuro.

Per chi rinuncia al nido perchè il figlio non è stato preso al comunale ci sono diversi nidi privati che hanno delle promozioni ed è possibile frequentarlo qualche ora in alcuni giorni della settimana.

Infine i genitori “Io non lavoro, perchè dovrebbe andare al nido, sta in casa con me”. E’ bellissimo voler avere tutto per sè il proprio bambino, ma da un punto di vista pedagogico clinico la mamma ha bisogno di stare un pò di tempo con se stessa e il bambino con gli altri. E’ davvero fondamentale per il benessere mentale di entrambi e di tutti i componenti della famiglia.

Gestire un bambino in età di nido non è semplice perchè è alla continua scoperta del mondo e spesso la mamma è stanca e vorrebbe riposare.

Nido si o nido no è una scelta che interessa sempre tante famiglie e… la vostra qual è stata?

P.S mi trovate sempre su https://www.facebook.com/Pedagogista-Clinico-Dottssa-Chiara-Mancarella-1476476099273536/

Baci Chiara 🙂

 

Precedente mi presento Successivo Adolescenti. Gli eterni incompresi

Lascia un commento

*