Vacanze solo con la Mamma – Da sole si può

Ho passato 5 giorni coi miei figli (ne restano 2) come da tre anni a questa parte solo io e loro 3.

Cinque giorni di terra nei vestiti, fango ed erba. Cinque giorni di mani “sporche” di capra, cavallo, coniglio e persino di quaglia.

Cinque giorni dove hanno smesso di parlare forse durante la notte, mentre di giorno hanno messo il piede nella cacca di mucca,  hanno litigato, fatto pace, litigato ancora e riempito di briciole la macchina appena lavata. E non volevano camminare, e mi prendi in braccio, mi tieni la felpa, ho fame, ho sete e la pipì. La seggiovia con tre posti, ma io sono una sola, chi non vuole dormire nel letto a castello, chi ha deciso di non mangiare più carne.

Cinque giorni di  foto un po tutte uguali, noi quattro appiccicati e io col braccio allungato x tenere il telefono.

Cinque giorni di cene sul divano, di orari inesistenti, di confidenze, di domande.

Più di una volta mi é mancato qualcosa, perché non mi sono sentita abbastanza e  lo voglio raccontare.

Ho postato spritz, passeggiate nel bosco, giornate a cavallo, bagni nella fontana, tramonti dietro i tetti e sorrisi grandi quanto la valle, perchè erano reali, ci stavamo divertendo davvero, ma tante volte  ho abusato dei filtri instagram per non farvi vedere davvero com’ era la mia faccia, perché tra un aperitivo, un pic nic, una corsa nei prati ho anche pianto…perche’ mi sono sentita a volte stanca, a volte sola a volte non abbastanza, a volte mi sono chiesta se a loro è mancato chi non c’ era, ma alla fine cazzo l’ ho fatto. Io l’ ho fatto, da sola con loro.

E tra 15 anni i miei figli si ricorderanno di queste vacanze, dove la mamma per una volta l’anno andava in giro in tuta, dove si mangiava schifezze, dove si portava da mangiare ai gatti randagi, dove non si aveva orari e poche regole, dove si ci svegliava in quattro in un letto pure col cane. Dove abbiamo salvato le formiche, e fatto il bagno vestiti in una fontana.

Ho messo il filtro “Valencia” tante volte, forse tutte, perché mi faceva più fresca ma qui l’ unica cosa fresca era l’ arietta dopo cena di San Giacomo.

Amiche, da sole possiamo, facciamoci anche un pianto se ci fa stare meglio ma vi assicuro che da sole possiamo fare tutto quello che faremmo o abbiamo fatto con un uomo accanto.

Siamo Mamme (la doverosa M maiuscola),

Siamo creatrici e collezioniste di ricordi.

 

Precedente "Dalla parte del cavallo" un' oasi per i nostri bambini Successivo "La casa sull' albero" - Fuggire un week end sul lago di Como

2 commenti su “Vacanze solo con la Mamma – Da sole si può

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.