La nascita di Tommaso, un parto da record!

Share:
Condividi

mi chiamo Serena, ho 32 anni e sono la mamma di Tommaso.Il mio compagno ed io lo abbiamo cercato per 2 anni,poi quando meno ce lo aspettavamo il test di gravidanza e’ risultato positivo!Ho avuto una bella gravidanza,solo tanta nausea e acidita’ di stomaco fino alla fine,tant’e’ ke ho messo su neanche 9 kg.DPP 31/10/10 ma il 1/11 mi ricoverano per perdite ematiche e durante la visita mi trovano pervia a un dito con collo utero piatto.
In teoria avrei dovuto partorire di li’ a poco,invece le contrazioni non partivano spontaneamente neanche con lo scollamento delle membrane,ed io giorno dopo giorno ero sempre piu’ dilatata.
Il 4/11 alle 8 decidono di rompere il sacco,8.15 flebo di ossitocina,8.30 inizio contrazioni(per fortuna),11.42 nasce il mio bellissimo bimbo.
Un parto da record,contando che è il mio primo figlio.Ovviamente,come tutti i parti veloci,ho avuto una gran bella lacerazione spontanea interna durante l’espulsione con conseguente sutura di una miriade di punti,perineo integro!
Sono una mamma felicissima e incredula di aver dato la vita ad una creaturina cosi’ meravigliosa!Vi salutiamo con affetto, Sere e Tommy di 3 mesi e 17 giorni.

Una risposta a La nascita di Tommaso, un parto da record!

  1. francesca scrive:

    Ciao davvero un bellissimo parto,ma se t racconto il mio viene da ridere, io ho perso il tappo del muco alle 6 di mattina, alle 6:05 dei doloretti di pancia ma pensavo che mi fossi raffreddata, alle 6:10 iniziano de dolori lancinanti alla schiena alle 6:15 entro in sala parto e alle 6:28 dopo 2 spinte e nato il mio cucciolo, auguro a tutte un parto cm il mio :-D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>