NEONATI: I PRIMI GIORNI INSIEME

NEONATI: I PRIMI GIORNI INSIEME

Consigli da mamma a mamma

La gravidanza sta per finire, ormai manca davvero poco ed i pensieri vanno al primo incontro con quell’esserino che abbiamo portato in grembo x nove mesi, l’abbiamo sentito scalciare ed ora stiamo per conoscerlo.

Al primo incontro l’esserino indifeso ci avvisa “qui comando io” con strilli, pianti disperati ed esige cambi pannolini a ritmi forsennati, attenzioni continue..

La casa viene invasa da carrozzina, passeggino, ovetto per la macchina, fasciatoio, scalda biberon.. e spesso la stanchezza e lo sconforto ci assalgono.

Nonne e zie più anziane decidono di salvarci con tanti, tanti, ma proprio tanti consigli ” ai miei tempi si faceva così”….

Ma i tempi sono nostri e dobbiamo gestire noi il nostro bimbo senza trasformare casa nostra nella capanna di Betlemme, ma uscendo, facendo lunghe passeggiate, se sentirci in imbarazzo se ci dovessimo trovare ad allattare in pubblico.. è il gesto più naturale e dolce.

Diventare mamma ci arricchisce, ci completa e ci realizza; dedichiamoci a lui, ma non facciamoci travolgere dai suoi ritmi, cerchiamo anzi di integrarli con i nostri: durante la giornata non stacchiamo il telefono se il bambino dorme, si abituerà a conoscere i rumori e le luci del giorno ed il silenzio ed il buio della notte.

Ricordiamoci che arriviamo a questo momento dopo un viaggio, affrontato fin dal primo momento in compagni dei nostri genitori, nonni e di tutte le persone che hanno contribuito a formarci e a renderci le persone di oggi, ed ora è giunto il momento di iniziare un nuovo viaggio, forse ancora più affascinante..insieme al nostro bimbo

Paola Santagata neonati

Precedente LE MACCHIE.. Successivo OVETTI KINDER: UN PERICOLO ANNUNCIATO