ROTOLO DI SFOGLIA CON SPECK E TARTUFO

Print Friendly, PDF & Email

L’estate sta per terminare e l’autunno con i suoi profumi e i suoi colori soavi inizia a bussare alle nostre porte.
Qui nella mia città piove da diversi giorni e con il cielo grigio non posso godermi gli ultimi giorni di mare.
Non amo stare rinchiusa in casa ma visto che con questo tempo non si può fare diversamente vado a pasticciare un po in cucina, il mio hobby preferito.
Considerando che la mia piccola principessa sta dormendo, quale occasione migliore per mettere le mani in pasta e preparare una nuova ricetta? 😛
Per voi qualcosa di sfizioso,un rustico con il tartufo,i funghi e lo speck, una ricetta veloce e semplice,ideale per chi vuole portare in tavola l’autunno e le sue primizie perchè è proprio in questa stagione che le delizie del sottosuolo diventano protagoniste in assoluto.

ROTOLO DI SFOGLIA CON SPECK E TARTUFO

INGREDIENTI :
* 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
* 200 g. di funghi misti ( vanno bene anche i funghi surgelati)
* 1 etto di speck affettato sottile
* 25 g. di tartufo nero estivo
* pan grattato q.b
* 1 etto di provola affumicata affettata sottile
* 1/2 bicchiere di vino bianco
* 1 mazzetto di prezzemolo
* 1 spicchio di aglio
* olio extravergine di oliva
* sale e pepe
* semi di sesamo q.b.

PROCEDIMENTO:

Sbucciate l’aglio e tagliatelo a metà. Soffriggetelo in una padella con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.
Aggiungete i funghi misti, il prezzemolo precedentemente sminuzzato, un pizzico di sale e un pò di pepe macinato.
Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Cuocete per 10/15 minuti circa aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua. A fine cottura spegnete il fuoco, aggiungete una grattuggiata di tartufo nero quanto basta senza esagerare, mescolate delicatamente e lasciate insaporire.

Preriscaldate il forno a 180 gradi.

Rivestite una teglia con un foglio di carta da forno e stendete la pasta sfoglia.
Cospargete la superficie con una spolverata di pan grattato e ricopritela con le fette di speck.
Distribuite sopra il composto di funghi misti e tartufo, coprite con le fettine di provola affumicata e arrotolate dai lati più lunghi.

Sigillate bene le estremità e con l’aiuto di una forchetta praticate qualche foro su tutta la superficie.
Cospargete con una manciata di semi di sesamo.

Cuocete il rotolo di pasta sfoglia ripieno per circa 20/25 minuti, fino a quando la superficie non sarà dorata.
Fate intiepidire e servite.

Trovate questa ricetta e tante altre delizie anche nella mia pagina Facebook

A presto :-*