PIZZA BIANCA FIOR DI SALE E ROSMARINO

Print Friendly

La pizza bianca fior di sale e rosmarino si presta bene come sostituto del pane.
Profumata, alta e saporita, farla in casa è sempre un vero piacere.

image

Pizza fior di sale

INGREDIENTI :
* 250 g. di farina di semola di grano duro
* 220 g. di farina 00 integrale
* 12 g. di lievito di birra fresco
* 200/250 ml di acqua
* 5 cucchiai di olio evo
* 1 cucchiaino di miele
* 1 cucchiaino di sale
* rosmarino fresco q.b.
* fior di sale q.b.
* acqua e olio q.b. per la finitura

PROCEDIMENTO:
Setacciate la farina di semola rimacinata di grano duro con la farina 00 integrale.
Aggiungete il lievito di birra fresco sciolto in 100 ml di acqua e ponete il mix di farine nella ciotola della planetaria.

Unite 1 cucchiaino di miele ed iniziate ad impastare versando un po’ alla volta l’acqua e l’olio.
Non tutte le farine assorbono i liquidi allo stesso modo quindi vi risulterà più facile se necessario correggere le dosi. Aggiungete per ultimo 1 cucchiaino di sale.

Impastate fino a quando l’impasto non si staccherà bene dalle pareti della ciotola.
Versate l’impasto sul piano di lavoro infarinato e lavoratelo ancora per qualche minuto con le mani fino a quando non sarà liscio ed omogeneo.
Formate una palla e mettetela in una ciotola unta di olio.
Coprite con la pellicola trasparente e lasciatela lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio del suo volume.

Rivestite una teglia con della carta forno e adagiate al suo interno l’impasto lievitato.
Stendetelo allargandolo con le mani
image

Prendete una ciotola, preparate un emulsione con acqua e olio e spennellate la superficie della focaccia, poi aggiungete un po di fior di sale e il rosmarino fresco.
Infornate la focaccia in modalità statica a 180 °C per circa 20/30 minuti fino a quando la superficie non sarà ben dorata.

Sfornate e lasciate raffreddare sulla grata del forno.
Ottima se consumata in giornata,la pizza bianca si mantiene comunque morbida per 2 giorni chiusa in un contenitore ermetico.

Potete trovare questa e tante altre ricette anche nella mia pagina Facebook