Devo ringraziare una follower di twitter se il mio approccio con la quinoa è stato davvero… gustoso!

Conosci la quinoa? Qui un excursus sull’origine di questo alimento.

È adatto a mamme/donne che prediligono cibo sano e a bimbi che sanno apprezzare i sapori poco elaborati.

No ai bimbi schizzinosi, a tavola cerca di far assaggiare ogni alimento al tuo piccolo, (ovviamente, senza mai forzarlo!)

Considera che il  rapporto “bambini e cibo” il più delle volte è problematico, ergo, non disperarti se il piccoletto è recalcitrante all’introduzione di una nuova pietanza o fa le bizze.

Click To Tweet

La mia amica “twittatrice”, dunque, mi ha suggerito questa ricetta molto easy costituita da:

  • quinoa (in busta, in genere da 500 grammi presso supermercati, negozi bio o fruttivendoli)
  • zucchine
  • melanzane
  • carote
  • cipollotti
  • peperoni

La quantità degli ortaggi elencati è proporzionale al gusto più o meno saporito che desideri attribuire al tuo piatto.

In una pentola con acqua salata, e che ha già raggiunto il punto di ebollizione, aggiungi quinoa e verdure (precedentemente tagliate a tocchetti). 

Aggiungi due cucchiai di olio extra vergine durante la cottura.

In circa 20 minuti o poco più, otterrai la tua salutare pietanza, più o meno brodosa a seconda dei tuoi gusti.

La velocità con cui è stata divorata dalle mie pupe e dagli ospiti di quel giorno non mi ha permesso di scattare foto foodie 😉  

Ti garantisco, però, che è stato un tripudio di sapori: quello della quinoa (deciso quanto delicato), delle verdure (che tanto apprezzo e trovo irrinunciabili per la mia alimentazione) e dell’olio extra vergine di oliva DOP e made in Puglia, la mia terra di origine.

L’esperienza gustativa è stata promossa a pieni voti dalle pupe, inizialmente diffidenti verso la nuova pietanza. È stato,però, sufficiente un piatto ricco di colori e profumi per chiederne il bis 😀 con mia grande gioia, hanno ben accolto la novità!

Se cerchi altri modi per cucinare la quinoa clicca qui e per conoscerne le proprietà clicca in basso sulla seconda immagine.

Buon Appetito!

 

fonte immagine quinoa: web

 

Condividi su

4 Comments on Quinoa: nutre e piace (anche ai bambini)!

  1. Mammayoga
    10 marzo 2016 at 11:21 (4 anni ago)

    Voglio provare! Non credo d averla mai assaggiata ☺️ grazie per la gustosa ricetta, viva la sana cucina!

    Rispondi
    • oltrechemamma
      10 marzo 2016 at 16:47 (4 anni ago)

      E’poco impegantiva e anche adatta ai bimbi piccini perchè ha una consistenza che si presta benissimo alla deglutizione corretta! Prova e mi dirai 🙂

      Rispondi
  2. Silvia Fanio
    11 marzo 2016 at 10:10 (4 anni ago)

    Aspettavo questo post per soddisfare la mia curiosità, lo sai!
    Adesso devo solo provare la ricetta!
    Grazie mille!

    Rispondi
    • oltrechemamma
      11 marzo 2016 at 10:22 (4 anni ago)

      Tu che ami sperimentare non te ne pentirai! Procedimento molto semplice, così gustoso questo piatto!!!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *