Sono scoppiata in una fragorosa risata quando big V mi ha chiesto cosa fossero quelle “lunette colorate” che avevo tra le mani! Di cosa sto parlando? [Tweet “Questi oggetti, agli occhi di mia figlia così strani, sono i “frontini” o “cerchietti”che tanto si usavano negli anni ’80/’90 e che alcune donne e bimbe indossano ancora oggi.

In realtà le voci più autorevoli in tema di tendenze della moda  sostengono che il cerchietto sia molto usato anche ora dalle fashion victim sia in chiave vintage che “svecchiato”  grazie a tessuti e materiali nuovi!

cerchietto

I cerchietti che vedete in foto sono miei e risalgono alla mia infanzia 😥 , da bimba vezzosa adoravo indossarli tutti i giorni, era un accessorio che non mancava mai insieme a molletine multicolorate! 

Ricordo che alcuni modelli piuttosto “rigidi” provocavano un certo indolenzimento dietro alle orecchie che però sopportavo stoicamente pur di indossarne uno 🙂  🙂 

Cerchietto okokokok

 

Ho proposto big V di provarne uno ma, insofferente verso tutto ciò che “stringe” lo ha subito restituito al mittente( cioè a me 😉 ) !

Non mi resta che sperare che la mia little V, tra un pò di tempo perchè ora è troppo piccina, possa indossare uno tra questi cerchietti che trattengono tra i pois, i filamenti dorati, le pieghette ricamate, tanti ricordi di me piccolina.

 

 

Il 

Condividi su

4 Comments on Il “Cerchietto”, quando il vintage è attuale!

  1. mammayoga
    21 ottobre 2015 at 16:24 (4 anni ago)

    Wow li conservi ancora! Io facevo fatica a indossarli ma sono deliziosi… e in effetti tutto ciò che stringe ancora adesso non lo tollero.. anche le magliette col collo alto :-))

    Rispondi
    • oltrechemamma
      21 ottobre 2015 at 21:37 (4 anni ago)

      ahahah! per la serie tutto lascia una traccia nel tempo;)

      Rispondi
    • oltrechemamma
      21 ottobre 2015 at 21:38 (4 anni ago)

      vintage o no hanno la loro comodità, sempre se non sono quelli supr rigidi a prova di mal di testa:)

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *