barbapapaQuasi “transgenerazionali” i Barbapapà.

Li ho amati io, i miei genitori e ora le mie bambine (e nuovamente io, attraverso loro).

Spesso mi ritrovo a canticchiare con le mie pupe la sigla di questa intramontabile serie tv (orecchiabile, deliziosa) e ti dirò, guardo molto volentieri le puntate del cartone ancora oggi.

Barbapapà è sempre un contenitore di messaggi  di denuncia sociale, veicolo di informazioni utili per la crescita morale dei bimbi. Lo definisco un cartone “impegnato” .

Appena ho saputo dell’esistenza di un’applicazione dedicata ai beniamini delle mie figlie ho scaricato “Barbapapà e gli strumenti musicali”, disponibile gratuitamente sugli app store (per IOS e Android)!

AppsGo, nuovo editore di libri illustrati interattivi per bambini, annuncia il lancio delle applicazioni dei Barbapapà: i celebri personaggi prendono vita sotto forma di libri animati interattivi, capaci di guidare i bambini in emozionanti scoperte e giochi educativi.

Un’occasione imperdibile quella di avere sempre a disposizione (ad es.su smartphone) un gioco istruttivo ma divertente, gioioso, allegro per le mie piccole “native digitali”, figlie di un’era in cui l’interazione domina la vita di ciascuno di noi (anche la loro 😉 ).

Conosci Appsgo, nuovo player nel mondo edu-tainment?

AppsGo propone ai bambini un’esperienza unica grazie alla qualità delle animazioni e all’utilizzo di personaggi provenienti dal mondo della letteratura per l’infanzia.

Ogni storia è accompagnata da un gioco originale e consente l’accesso ad altri contenuti gratuiti, disponibili sulla piattaforma http://www.appsgo.com.

Co-fondatore di AppsGo è Thomas Taylor, autore delle avventure dei Barbapapà e di Vittorina Confettina insieme a sua sorella Alice Taylor. Entrambi sono i figli di Annette Tison e Talus Taylor, i creatori dei due personaggi resi famosi dai libri pubblicati per la prima volta negli anni ’70.

Pensa che con “Barbapapà e gli strumenti musicali” le mie bimbe stanno esplorando il mondo degli strumenti musicali! In questa applicazione Barbabravo (lo conosci, vero?) da vero scienziato, vorrebbe dedicarsi all’apprendimento della musica insieme a Barbalalla: lei è molto contenta di aiutarlo e condividere la sua passione ma dovrà capire qual è lo strumento adatto a lui. 

Corri a scaricare questa  app davvero interessante ed esplora il mondo di Appsgo: sono certa che riscontrerai il piacere del tuo piccolino che farà simpatiche scoperte e aggiungerà nuove conoscenze (consolidando quelle già acquisite!). 

Buona divertimento!

Condividi su

2 Comments on Barbapapà e i “nativi digitali”

  1. Mammayoga
    28 dicembre 2015 at 15:16 (4 anni ago)

    Ottima segnalazione!! Grazie cara!! Sai che io non ho mai guardato i barbapapà da piccola?! Chissà quante cose mi sono persa…recupereró col piccolo 😉

    Rispondi
    • oltrechemamma
      28 dicembre 2015 at 23:14 (4 anni ago)

      si si, cara piera guarda qualche puntata! Un animo sensibile come il tuo gradirà molto seguirli, davvero fammi sapere!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *