#TOY LIKE ME, le bambole disabili che fanno clamore!

ToylikemeToy Like Me, una bambola come me.

Vi presento in ordine Hetty, porta un’ apparecchio acustico e indica “Ti Amo” nella lingua dei segni, Eva con il suo bastone da passeggio e Melissa che ha una voglia sul volto.

Sono le prime tre bambole realizzate dall’ azienda produttrice britannica Makilab http://www.mymakie.com che grazie alla stampa in 3D, ha colto la sfida lanciata da tre mamme di creare dei giocattoli destinati ai propri figli che riportassero le stesse disabilità e caratteristiche fisiche.

Il progetto ha riscosso subito un grande successo, il messaggio è d’impatto e le polemiche suscitate sono molte. Toylikeme-7

Se da un lato ci sono i perbenisti che criticano la strumentalizzazione della campagna definendola “un’ infelice trovata pubblicitaria”, dall’ altra ci sono le richieste di milioni di genitori per la creazione di bambole su misura arricchite di accessori, allo scopo di far interagire meglio i propri filgli e magari farli sentire meno soli. Sedia a rotelle, bambole senza arti, pompe per insulina e apparecchi acustici sono stampati in 3D e rendono le bambole estremamente realistiche.

Da mamma credo solo una cosa….che un bambino resta sempre e comunque un bambino qualunque giocattolo abbia tra le mani e niente più!!!

#mumtobe

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna notizia

Ti potrebbe interessare anche :

http://blog.pianetamamma.it/mumtobe/crea-la-sua-fiaba-personale-scopri-il-libro-magico/

Precedente CREA UNA FIABA PERSONALE...un libro unico, emozionante e originale! Successivo DANZARE "CUORE A CUORE" è...Danza in fascia™!