Le uniche persone in grado di cambiarti veramente sono i tuoi figli

Le uniche persone in grado di cambiarti veramente sono i tuoi figli.

Si dice che le persone non cambino mai. In effetti cambiare è difficile e non sempre, in fondo, vogliamo farlo.

Ci amiamo per quelli che siamo, con i nostri pregi e i nostri difetti. Ci amiamo perché ci conosciamo da quando siamo al mondo, e lo sappiamo che noi siamo così.

E poi cambiare per gli altri in fondo che senso ha?

La pensiamo così finche non diventiamo genitori.

E subito quei 50 cm di essere umano ci cambiano.

Cambiano il modo di vedere la vita, il desiderio di vivere. Ci cambiano la concezione del tempo.

E i primi tempi ci fanno scambiare la notte con il giorno.

Cambiano la percezione del nostro io, che non è più incentrato su di noi ma su di loro.

Cambiano il nostro baricentro, perché l’ equilibrio non è più sul nostro corpo, ma con loro tra le nostra braccia.

Cambiano lo scorrere delle giornate. Il senso della vita stessa.

Le speranze e i sogni per il futuro.

Cambiano i tempi e le stagioni.

E ci cambiano la casa.

Cambiano i nostri desideri, i punti di vista.

Cambiano le nostre decisioni. Il modo di affrontare le difficoltà e le scelte che prenderemo.

I nostri sentimenti poi li stravolgono. Li prendono li stropicciano e ce li restituiscono. Più incasinati ma decisamente più belli.

Cambiano il valore dello scorrere del tempo, prima atteso e adesso troppo frettoloso.

Danno un senso alle nostre giornate no e ai nostri capelli bianchi.

Ci insegnano cos’è davvero la nostalgia e il rammarico per quel tempo che è passato troppo in fretta. Per quei ricordi che non abbiamo fissato nella mente con abbastanza forza.

I figli limano i lati difficili del nostro carattere.

Quegli stessi lati che, nonostante ci abbiano messo più volte in difficoltà, noi non abbiamo mai voluto cambiare. Ci volevano loro per farlo.

Ci ricordano che è bello sorridere come fanno loro.

E che non ha importanza se oggi non abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare quando possiamo colorare insieme un disegno che sarà bellissimo.

Se l’articolo ti è piaciuto continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Mammansia, Instagram Mammansia_chica

Precedente Ci si abitua a tutto. Anche al dolore e alla fine non lo senti più Successivo Fratelli agli antipodi ma i genitori sono gli stessi

Lascia un commento

*