Il mio nuovo ferro da stiro Philips Perfect Care Pure

Con questo post inauguro una nuovo filone del mio blog e del mio canale YouTube: nella settimana da MammaModelloBase non manca mai la bacchetta magica per le pulizie in casa, per la scalata al monte stiro e per la trasformazione definitiva in Mary Poppins. Non faceva le pulizie? Schioccava solo le dita? Forse sì, però anche io vorrei mettere in ordine così!!!!!!
Ma siccome la bacchetta magica non la trovo mai (che sia sotterrata dalle cose da stirare?!) e la formula per mantenere la casa sempre pulita che avevo scritto su un post-it deve essersi persa tra le ricette del Bimby, non posso far altro che tornare nel mondo reale e cercare, come sempre, di fare tutto nel modo più pratico possibile.
Quindi…eccomi qui.

Eccomi qui con la prima recensione da “Desperate Housewife”, e non potevo che iniziare dalla mia ossessione più grande: lo stiro!
Lo so, lo so, adesso scattano le filosofie alternative:
si può farne a meno basta stendere bene
Io non stiro piego bene e metto via
non stirare, é tempo sprecato tanto non si vede la differenza (?!?!?)
con l’asciugatrice non devi stirare

.
Non me ne parlate. Io stiro. Tutto. Ok, non proprio tutto, ma mi piace che la mia famiglia indossi cose stirate. Mi piace vedere le cose nei cassetti stirate. Mi piace vedere le lenzuola sui letti stirate. Riconosco il mio problema. Ho una fissa. E adesso ho un nuovo ferro da stiro: il Philips Perfect Care Pure (modello GC7635).
Ho avuto tanti ferri da stiro, chiaramente, ma questo é davvero innovativo.
Perché? In sintesi vi dico perché chiederlo a Babbo Natale:
questo ferro non ha la rotella della temperatura! Non dovrete mai più preoccuparvi di separare i capi delicati da quelli che non lo sono. Con il sistema Optimal Temp basta accendere il ferro e stirare qualsiasi capo!! Si risparmia quindi un sacco di tempo! Non capita più di dover regolare la temperatura e di sgocciolare accidentalmente sugli abiti. Tutti i tessuti si stirano benissimo, la piastra é fantastica, non lascia segni, scivola benissimo e non si attacca se per qualche secondo accidentalmente passate sulle stampe di plastica dei bambini ( Cars e le Principesse sono salve!…. Solo per qualche secondo eh…. )
Si accende in 2 minuti! Ha una luce che lampeggia finché si sta scaldando; quando é pronto la luce diventa fissa. É velocissimo! Se lo lasciate fermo va in stand-by e dopo un po’ si spegne automaticamente. Ha una funzione Eco che vi permette di risparmiare se dovete stirare capi ma vi serve meno vapore.
Ha un filtro anticalcare che rende ovviamente più longevo il ferro (che per questo motivo ha ben 5 anni di garanzia!)
La caldaia é a ricarica continua ed é fondamentale per chi, come me, stira a lungo e soprattutto è comodo per non avere un ingombro eccessivo
Il ferro é silenzioso come non mi era mai capitato rispetto agli altri ferri a vapore.

Ecco qua. Molte di voi mi hanno chiesto perché ero entusiasta . Vi ho convinto?
Ecco il video!
Buona visione!

www.facebook.com/MammaModelloBase

One thought on “Il mio nuovo ferro da stiro Philips Perfect Care Pure