Crea sito

Servizio fotografico per bambini

Servizio fotografico per bambini: solo una moda?

Di recente una mia cara amica mi ha mostrato delle bellissime foto della sua piccoletta nel pieno delle attività del servizio fotografico per bambini che si é regalata  per immortalare il qui-e-adesso della sua meravigliosa pupattola!!

Credete che il servizio fotografico per bambini sia un’invadente moda figlia dell’abitudine alla “divitutine” creata dai Social? Assolutamente no!

Non ditemi, infatti, che c’é qualcuno tra voi, che davvero non ha delle perfette foto fatte in posa col vestito “della festa”: non ci credo!

Forse quello che é cresciuto negli ultimi anni é la professionalità con cui questi servizi vengono realizzati: l’attenzione al set, ai “costumi”, all’espressività il più possibile reale.

Servizio fotografico: un’usanza senza tempo

Se siete tra quelli che davanti all’idea di un servizio fotografico ad hoc storcono il naso, sappiate che l’usanza, comunque, è molto più antica di quello che potreste pensare!

I ritratti di famiglia, infatti, sono parte integrante della storia dell’Arte: dalla pittura alla fotografia.

Ricordate quelle foto ingiallite custodite gelosamente sul comò della nonna? Ecco, non parliamo di nulla di diverso, se non di un’ovvia evoluzione di gusto, mode e tecniche.

Idea regalo originale

Un servizio fotografico per bambini potrebbe essere un regalo originale per un’amica, una sorella, qualcuno a cui si vuole davvero bene!

A me, le mie amiche, lo hanno regalato quando ero incinta, ed è un meraviglioso e indelebile ricordo della gravidanza!

Adesso, in realtà, non vedo l’ora di organizzare un altro servizio con il nostro piccolino: sarà un ricordo meraviglioso di un momento più che felice.

Come organizzare il servizio fotografico

Di seguito qualche dritta da tenere a mente quando si organizza un servizio fotografico coi piccoli:

  • Scegliere il fotografo adatto – il ritratto è il frutto di una sensibilità artistica non indifferente: per questo è fondamentale affidarsi al giusto professionista
  • Pensare alla tipologia di foto desiderate – per farvi un’idea potete spulciare nel web (Instagram è di sicuro il mezzo più adatto). In questo modo potete farvi venire delle idee da proporre al fotografo e anche capire quali pose non sono proprio di vostro gusto.
  • Lasciarsi consigliare dal fotografo: il fotografo che avete scelto non è solo un “portatore di macchina fotografica”, ma un professionista con esperienza in grado di suggerirvi delle idee. Se avete scelto accuratmente il fotografo e i suoi lavori sono in linea con i vostri gusti e le vostre aspettative, allora abbiate fiducia e mettetevi nelle sue mani.
  • Oggetti cari – Se ci sono degli oggetti particolari che per voi hanno un valore simbolico, potete parlarne al fotografo e, magari, insieme potete capire come inserirli all’interno del set.

Servizio fotografico per bambini

CREDITS: FreeImages.com/GaryTamin

mammacheshock

Mammina sempre piena di entusiasmo e assolutamente innamorata della vita! #maridiamocisu - Ovvero, storie di un ordinario tentativo di essere una mamma bella, brava, attenta; una compagna curata e premurosa; una lavoratrice dedita alla sua professione; una donna brillante sempre e comunque: praticamente Mary Poppins!

You may also like...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: