Crea sito

Evitare in gravidanza ASSOLUTAMENTE! Le Cassandre

EVITARE IN GRAVIDANZA e NEL MODO PIÙ ASSOLUTO!

Dovrebbe essere una sorta di prescrizione medica!!!

Sarete d’accordo con me che assolutamente tra le cose da evitare in gravidanza è il karma negativo delle Cassandre.

Chi è Cassandra?

Cassandra è quell’individuo che, vista una donna incinta, sente il bisogno irrefrenabile di metterla in guardia: ma da cosa?
Di seguito, la top 10 delle Cassandrate e due dritte su come difendersi.

Elimina la Cassandra che è in te!

Hai un’amica, una collega, una conoscente incinta? Allora ti prego, te lo chiedo davvero per favore, ELIMINA LA CASSANDRA CHE È IN TE.

Cassandra e il lanternino

Non so bene per quale motivo, ma esiste incontrovertibilmente una strana congiunzione astrale per la quale una donna visibilmente incinta diviene vittima di Cassandre libere di circolare indisturbate.
Facciamo qualcosa: non so, una petizione online, ripetiamo tutti insieme un nuovo mantra: Elimina la cassandra che è in te!!

Nella top10 delle Cassandrate:

  1. In quale ospedale partorirai? Ovviamente la tua risposta, qualunque essa sia, sarà ricambiata da un falso sorriso imbarazzato che sottintende, con malcelata falsa empatia, che ovviamente hai scelto la struttura ospedaliera più sbagliata.
  2. Goditi il sonno notturno, perché poi… Notoriamente non si dormirà mai più.
  3. Goditela adesso, perché dopo… E non si sa bene quale tragedia greca stia esattamente per abbattersi sulla casa dei neogenitori ancora ignari del pericolo.
  4. Stai bene? Domanda che nella stragrande maggioranza dei casi sottintende la necessità cassandrica di ascoltare di almeno una nausea, un mal di testa, un bruciore di stomaco, un accavallamento di nervi… Non puoi affermare di stare bene: per la Cassandra sarebbe un terribile colpo al cuore.
  5. “Preparati perché il parto è un momento devastante” – con tanto di terribili racconti sull’Apocalisse.
  6. “Alla mia amica è successo […]” – Ecco, evitiamo a priori di riportare qualunque nefasto/antipatico/difficile accadimento legato a gravidanza/parto/postparto.
  7. “Non riuscirai nemmeno a farti la doccia”. Le neomamme, infatti, sono note per i pessimi odori corporali che emanano, tanto che fino a qualche decennio fa venivano messe in quarantena dopo il parto!!😂
  8. “Non metterlo per nessun motivo nel lettone”, altrimenti te lo ritroverai quarantenne ancora tra mamma e papà!
  9. “Sono scaltri: appena abbassi la guardia, se ne approfittano subito” come a far sembrare il piccolino una specie di nano infame🙈🙉
  10. “Ti cambia totalmente la vita e mette in crisi il rapporto di coppia”, tanto che venga da chiedersi perché una coppia felice dovrebbe decidere di minare seriamente quanto costruito, progettando l’arrivo di un disturbatore a lungo termine.

Un messaggio di speranza

Ecco, a tutte le donne incinte colpite da almeno una Cassandra, vorrei infondere un messaggio di speranza: sappiate che esiste un mondo all’antitesi di quello che queste persone vogliono farvi vedere… Un mondo in cui il vostro bambino non è un furbissimo folletto manipolatore e, con un minimo di rodaggio, supporto e “desciulament”, riuscirete a fare tutto e senza problemi.

Come Homer Simpson

Il mio segreto, una volta in balia di una cassandra era lo stesso di Homer: mi concentravo sulle ciambelle voltanti fino a che la Cassandra non aveva compiuto il suo dovere. A quel punto, non appena si intravede uno spiraglio per chiudere la discussione, si mettono via le ciambelle, si saluta velocemente, ricordando che si è in ritardo per una commissione e via… Si sfugge in gran velocità.

Provare per credere

Un solo consiglio: non ascoltate nessun consiglio e fate quello che vi fa stare tranquille, la tranquillità di tutta la famiglia ne beneficerà – PROVARE PER CREDERE.

Cosa evitare in gravidanza

mammacheshock

Mammina sempre piena di entusiasmo e assolutamente innamorata della vita! #maridiamocisu - Ovvero, storie di un ordinario tentativo di essere una mamma bella, brava, attenta; una compagna curata e premurosa; una lavoratrice dedita alla sua professione; una donna brillante sempre e comunque: praticamente Mary Poppins!

You may also like...

1 Response

  1. Barbara scrive:

    Ahahah…certo, qualcosa del genere avrò detto anch’io, parlando con qualche amica incinta. Viceversa mi sarà stato detto.
    Diciamo solo che vedendo pancioni, non smetto mai di dire che hanno fatto bene. Che è stupendo essere genitori, e che è meraviglioso crescere i figli e insieme ai figli.
    Un bacio!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: