Crea sito

Coppia: ricordiamoci che esiste!

Coppia? Cosa?

Nel meraviglioso e più totale caos derivante dalla nascita di un piccoletto, Neomamma e Neopapá rischiano di dimenticarsi che esiste anche un’entità chiamata coppia.

Assorbiti dalla novità della situazione, e dal prendere la mano con le nuove e innumerevoli necessitá quotidiane, sono poche e invidiabili quelle coppie in grado di ritagliarsi del tempo a due!

Questione di volontá

Non è solo questione di volontà, non subito, almeno.

Giustifichiamoci un attimo: siamo passati da due a tre, gli ormoni sono ballerini, stiamo imparando a conoscerci a vicenda in questi nuovi ruoli, il tempo, diciamoci la verità, é quello che è, il sonno a volte c’è, a volte manca… Ricordarsi di essere parte di una coppia non é sempre facile!

Diciamo che nei primissimi mesi si é un po’ giustificati, via, ma non esageriamo!!

Vita di coppia: non servono grandi cose

Infondo, diciamo i la verità per ricordarsi di essere una coppia innamorata non servono poi grandi follie o gesti eclatanti di dimostrazione d’amore.

Quello che non dobbiamo mai farci mancare sono le piccole attenzioni (;P): a volte basta anche una carezza, un abbraccio un po’ meno frettoloso, un bacio davvero sentito.

Non dimentichiamoci i piccoli gesti che ci fanno sentire amati e non facciamoli mancare al nostro compagno.

La situazione nuova di neogenitori é una novità per tutti, non solo per le neomamme, ma anche per i neopapá.

Mamme, ricordiamoci di gratificate il nostro compagno, riconoscendo tutte le cose buone che fa, tutto l’impegno e l’amore che non ci fa mancare.

Non focalizziamoci solo sulla nostra stanchezza, la vita che va per i fatti suoi e la mancanza di controllo più totale sulle nostre emozioni (maledetti ormoni), ma sui tentativi che il nostro compagno fa per starci vicino e supportarci e – ammettiamolo – sopportarci.

Neopapá, vi ho strizzato l’occhio abbastanza, e le mie raccomandazioni ve le ho già fatte nell’apposita guida a voi dedicata.

Ma vi chiedo qualcosa di più: se anche non siamo al top, ricordatevi di dirci che siamo bellissime, lo so che lo pensate! Ricordatevi di dirci che ci amate! Ricordatevi che anche se sembriamo delle matte fuori di testa, è un periodo che passerà…

Abbiate pazienza e amateci!

Non fateci mai mancare tenerezza e comprensione: vedrete che sarete ripagati!!

mammacheshock

Mammina sempre piena di entusiasmo e assolutamente innamorata della vita! #maridiamocisu - Ovvero, storie di un ordinario tentativo di essere una mamma bella, brava, attenta; una compagna curata e premurosa; una lavoratrice dedita alla sua professione; una donna brillante sempre e comunque: praticamente Mary Poppins!

You may also like...

2 Responses

  1. Mary scrive:

    Bello il tuo articolo! Volevo solo ricordare che quello che dici non vale solo quando si diventa genitori … vale anche nel prosieguo del cammino della vita di coppia. Imparare a sdrammatizzare aiuta, sono molto d’accordo sui piccoli gesti …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: