Merenda per bambini: tante idee con la frutta

Lo spuntino dei più piccoli? Preparalo a casa, ecco le ricette sane ma assolutamente golose.

frutta-bambini

L’attenzione verso un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre più diffusa e si fa prepotentemente strada anche tra i carrelli della spesa. Per questo motivo, sono numerosi i brand alimentari dedicati all’infanzia che puntano su nuove ricette, prive di grassi nocivi e con meno zuccheri raffinati. La merenda ideale per i bambini, però, resta la frutta. Non sempre la mela o la pera però incontrano i gusti dei più piccoli, che desidererebbero uno snack decisamente più sfizioso e accattivante del frutto “nudo e crudo”. Con fantasia e senza dover diventare chef, si può trasformare la frutta nella merenda più desiderabile e golosa che esista. Come? Proponendo spiedini con cioccolato fondente, macedonie creative, torte tutta frutta e smoothies cremosi.

Merenda per bambini: tante idee con la frutta

Spiedoni di frutta con cioccolato – Questa merenda è dedicata ai bimbi più “difficili” perché attratti in modo irrefrenabile dagli snack ricchi di zuccheri e cacao. Per prepararla, occorrono soltanto stecchi per spiedoni, frutta di stagione tagliata a tocchetti e cioccolato extra-fondente. Una volta infilzata la frutta, lo spiedino va passato nel cioccolato fondente fuso e lasciato raffreddare. Meglio utilizzare tavolette con una percentuale di cacao pari o uguale al 70%, evitando cioccolato al latte o bianco.

Macedonia creativa – Se il piccolo mangia la frutta ma non la considera una merenda coi fiocchi, la macedonia sfiziosa è la soluzione. Sarà sufficiente sminuzzare diversi tipi di frutti, unirli in una ciotola colorata e irrorarli con unsucco molto goloso. A tal proposito, l’arancia o l’estratto naturale della fragola sono da preferire al limone. Con i bambini, l’accostamento cromatico gioca un ruolo chiave. Quindi, via libera a tanti colori diversi e accesi (un esempio: frutti di bosco, mango e mela rossa con la buccia)

Torta tutta frutta – Una bella fetta di dolce e una tazza di latte. Questa merenda è un classico dell’autunno ed è solitamente molto apprezzata dai bambini. Le torte casalinghe sono già una buona idea di per sé, poiché a casa è difficile si cucini utilizzando oli idrogenati (a meno che non si usi la margarina). Un’idea per coniugare frutta e dolci è preparare crostate leggere e coloratissime, con lamponi, more o agrumi. In questo caso si potranno usare composte senza zucchero e frutta fresca sulla superficie. Un’alternativa alla frolla è il crumble di mele, sostituendo il burro della ricetta originale con nocciole tritate.

Smoothies cremosi – Il frullato di frutta fresca è l’idea vincente se il bambino è molto vivace e non ama fermarsi per fare merenda. Inoltre, frullando, è possibile rendere lo smoothie ricco di vitamine e minerali senza perdere in golosità e cremosità. Per donare al preparato la consistenza ideale, unisci la frutta a un latte vegetale naturalmente dolce come quello di mandorle.

Precedente Come scegliere lo sport adatto al tuo bambino Successivo Acquista Huggies Bimba e Bimbo e vinci