I mattoncini Lego compiono 60 anni

Sessanta anni fa, la semplice idea di aggiungere dei piccoli tubi all’interno di mattoncini cavi in plastica, diede vita ad uno dei giochi più conosciuto al mondo: il mattoncino LEGO®.

Da quel momento, i set LEGO sono sempre stati legato alla gioia di costruire, dando la possibilità a ogni bambino di dar forma alla sua fantasia grazie a un gioco completamente innovativo.

“Il sistema LEGO, nasce dall’immaginazione e dalla curiosità dei più piccoli, ruota attorno ai mattoncini LEGO che possono essere continuamente uniti e smontati. Le combinazioni possibili sono infinite: unico limite la fantasia. Questo permette ai giovani di mantenere le proprie menti aperte e continuare a esplorare soluzioni creative sviluppando alcune delle capacità utili per affrontare il 21° secolo* come la creatività, la collaborazione e la capacità di problem solving,” afferma Julia Goldin, direttore marketing del gruppo LEGO.

Nonostante il gruppo LEGO abbia iniziato a produrre mattoncini in plastica sin dal 1949, il mattoncino LEGO, come lo conosciamo noi, nacque 9 anni dopo nel 1958. Ci vollero diversi anni d’iterazioni prima di arrivare a ottenere la forma che è divenuta un’icona, che non è cambiata significativamente. Il design unico e l’indiscutibile impegno del Gruppo LEGO verso la qualità e la sicurezza durante i sei decenni passati, fanno si che due mattoncini LEGO, prodotti a 60 anni di distanza, si possano incastrare perfettamente ancora oggi.

Precedente Arriva in edicola: IMPARA CON LE LETTERE E GLI ANIMALI! Successivo 10 Libri di giochi divertenti per bambini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.