L’alba dei morti viventi: l’ultima creazione di Yatkuu e Pixel Fox

I “maniaci” dei Lego, Yatkuu e Pixel Fox, hanno ricostruito con i famosi mattoncini il Winchester Pub, locale diventato famoso per essere stato il set del film horror L’alba dei Morti Viventi di Simon Pegg. La costruzione in questi giorni è esaminata da un’attenta commissione di designer, product manager e altri membri Lego, per ottenere il riconoscimento ufficiale. Alla fine la commissione deciderà se sviluppare e vendere questa singolare costruzione, che è stata presentata dai creatori su Twitter e durante lo show di Conan 0’Brien. L’opera vanta già 10000 fans e la pubblicità del regista del film Pegg, senza i quali non ci sarebbe stata l’attenzione della Lego.

LEGGI ANCHE: L’omino della Lego va nello Spazio

Foto Kika press

Precedente Pirati! Briganti da strapazzo: al cinema dal 4 Aprile 2012 Successivo Il coniglietto porta caramelle: lavoretto fai da te per Pasqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.