Halloween: i festoni volanti fai da te

Ma che festa di Halloween sarebbe senza i festoni ? Grandi, divertenti e in questo caso anche orripilanti non possono proprio mancare ad una festa che si rispetti.
Vediamo insieme come realizzare con i bambini un gatto nero e la famosa zucca Jack O’Lantern con semplici materiali..

Occorrente:
per il gatto
8 fogli di carta nera formato A4
2 fogli di carta arancione

1 foglio di carta bianca
colla
spago o filo trasparente
spillatrice
per la zucca
8 fogli di carta arancione formato A4
2 fogli di carta nera
1 foglio carta bianca
colla
spago o filo trasparente
spillatrice

Come costruire una casetta per Halloween

Piegate ogni foglio a ventaglio, calcolando un bordo di 1 cm. Chiudete uno dei due lati con un punto di spillatrice. Ripetete con gli altri fogli e poi fissate i lati con della colla. Disegnate ora su un cartoncino arancione e bianco gli occhi, le orecchie, naso e bocca, che attaccherete nel ventaglio che sarà la faccia. Ricavate dal foglio arancione e nero dei piedini che farete scendere alla base del gatto con uno spago o nastro trasparente.
Per la zucca procedete allo stesso modo per i ventagli. Ritagliate gli occhi e naso a triangolo e la bocca mostruosa dal cartoncino nero. Poi ritagliate anche dei pippistrelli o ragni neri che appenderete sempre alla base della zucca.

In pochissimo tempo la vostra festa sarà animata da questi festoni volanti.. Che paura…

Precedente Days of the dinosaur: insieme per un'avventura mostruosa Successivo Halloween: come truccare i bambini con sicurezza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.