Sensory box dell’inverno per bimbi piccoli

SENSORY BOX

Sensory box inverno bimbi piccoli – Le sensory box sono un gioco molto apprezzato al nido che viene riproposto ogni volta che ci sono situazioni da scoprire sotto tanti punti di vista, oggi prenderemo ad esempio l’INVERNO e vi insegnerò in che modo costruire la sensory box adatta ai bambini in età prescolare da 1 a 3 anni ma potete farne una per san valentino, per l’estate, per halloween o natale.

LEGGI ANCHE: 3 giochi di manipolazione da fare in casa

SENSORY BOX INVERNO

Le stagioni che cambiano con i loro elementi caratteristici sono grandi novità per i bambini che vengono incuriositi da ogni piccolo cambiamento. Ad esempio stamattina, nella mia zona, gli uccellini alle 8 cinguettavano. Ieri non era successo. Oggi invece sì. Ovviamente ad accorgersi di questo cambiamento non sono stata io ma il mio bambino!

E dunque, per offrire ai più piccoli una vasta gamma di stimoli sensoriali, ecco come fare una sensory box dell’inverno

OCCORRENTE:

  • Ovatta
  • Pon pon bianchi
  • Ovatta in batuffoli
  • Pigne cadute
  • Palle di polistirolo (si trovano in merceria)
  • Piccoli animali caratteristici dell’inverno (pinguino, orso polare)
  • Cannella e pezzetti di ramo
  • Qualche ciotolina bianca o di plastica trasparente

Procedimento:

  1. Prendete una grossa scatola di plastica trasparente di quelle per riporre gli oggetti, che abbia un’altezza massima di 20 cm.
  2. Cominciate a ricreare un paesaggio invernale mettendo prima l’ovatta sul fondo, poi i fiocchi d’ovatta, i pon pon, le pigne e così via
  3. Dopo aver sistemato gli oggetti chiamate i bambini e lasciate che scoprano l’ambiente, che tocchino ogni cosa e che scatenino la fantasia con il materiale a disposizione.
  4. Ad esempio con i legnetti potrebbero creare un albero, con le palle di polistirolo un pupazzo di neve e così via.
  5. Li vedrete molto concentrati nella scoperta.
  6. Non date loro consegne e lasciateli fare

PER APPROFONDIRE: Giocare con le farine

Precedente Lavoretto per Santa Lucia: i biscotti carotini Successivo Ricetta tiramisù di pandoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.