Segnaposto di Natale con riciclo creativo: teneri angioletti

SEGNAPOSTO NATALE RICICLO CREATIVO

Questi segnaposto nascono dalla voglia di riciclare i cartoncini dei rotoli di carta igienica e di sfoltire un pochino gli avanzi di passamaneria accumulati durante l’anno.

LEGGI ANCHE: Segnaposto con pasta di sale

Ecco cosa occorre:

  • 1 rotolo per ciascun commensale
  • 1 pallina di legno (sono palline per profumare ambienti, costano 1,20€ 10 nei negozi di casalinghi)
  • passamaneria
  • ritagli di stoffa
  • colla a caldo
  • forbici
  • lana bianca

Procedimento:

  1. Tagliare il rotolo nel senso della lunghezza e formare un cono.
  2. Fissare con la colla a caldo nella posizione desiderata.
  3. Incollare il tessuto sopra al rotolo e poi ritagliarlo per farlo aderire bene al rotolo. non preoccupatevi se sarete imprecise sui bordi perché alla base larga attaccheremo la passamaneria mentre dalla parte stretta andrà incollata la pallina.
  4. Con un nastrino formare un piccolo fiocco, incollare la testa dell’angelo e poi il fiocchetto.
  5. Con la lana bianca fare i capelli (io ho seguito le istruzioni in questo tutorial)
  6. e poi attaccare i cartoncini con i nomi.

segnaposto-natale-riciclo-creativo

PER APPROFONDIRE: Elfo di Natale

Precedente Luminarie Gaeta 2018: la mia recensione Successivo Lavoretto per Santa Lucia: i biscotti carotini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.