Come riciclare i fondi del caffè

COME RICICLARE I FONDI DEL CAFFÈ
 

Se pensate che i fondi del caffè possano essere usati solo nella caffèomanzia siete sulla cattiva strada!

Infatti i fondi del caffè possono avere molti utilizzi ed essere davvero degli ottimi alleati nella cura della persona e della casa. Ecco qualche probabile utilizzo

LEGGI ANCHE: Come fare lo scatolone riciclone

 

  1. cura dei capelli: per chi, come me, ha capelli color castano, usare i fondi sbriciolati del caffè prima dell’ultimo risciacquo, aiuta a mantenerli sani e luminosi.
  2. Esfoliante:  i fondi del caffè sono un ottimo esfoliante naturale per la pelle. Basta applicare sul corpo con movimenti circolari, massaggiare e risciacquare.
  3. Concime: come concime naturale per le piante, basta mischiare con la terra e tiene alla larga anche i nostri amici animali a cui piace andare nei vasi a lasciare ricordini sgraditi!
  4. Colorante: Si può usare come colorante naturale per invecchiare i lavori di decoupage. basta aggiungere un po’ d’acqua ai fondi e passare sulle superfici da invecchiare. A me piace tingere col caffè anche la tela aida bianca per darle quell’aria di “antichità” nei miei lavori di ricamo.
  5. Mobili: se i vostri mobili hanno dei graffi, provate a passare un po’ di fondo del caffè sbriciolato. Si insinuerà nel graffio  lo farà sparire!

Precedente Crostatine con marmellata: la ricetta fresca per la merenda al mare Successivo Eco giochi per vacanze bambini fai da te: 5 semplici idee a costo zero

7 commenti su “Come riciclare i fondi del caffè

  1. Suggerisco l’ utilizzo dei fondi di caffè anche per l’ eliminazione degli odori. Se strofinati sulle mani eliminano efficacemente qualsiasi odore sgradevole, soprattutto dopo aver maneggiato alimenti tipo aglio, cipolla, ecc.. 😉

  2. Un uso alternativo dei fondi di caffè, molto comune nei paesi dell’america latina, è l’impiego su gambe e glutei per stimolare la circolazione sanguigna ed avere fianchi più tonici e snelli. Funzionerà davvero?

  3. Articolo estremamente interessante, mi permetto di aggiungere, come letto su caffè sul web, anche che con i fondi di caffè si può anche accendere il camino, lucidare pentole e bicchieri e pulire addirittura i tessuti… insomma una svolta vera e propria 😀

  4. Io ho scoperto che possono essere degli ottimi repellenti per le formiche che, soprattutto d’estate, si insinuano negli appartamenti e nelle cucine.
    In pratica, fondo di caffè mescolato con un pizzico di pepe, messo dove individuate il percorso delle formiche le inibirà. L’odore forte gli darà fastidio inoltre se riuscite a fare una linea abbastanza alta, per loro costituirà un ostacolo.

    Se non riuscite ad individuare la linea di percorso che effettuano, potete mettere il caffè con il pepe anche in un bicchierino di carta all’interno delle credenze o dove avete trovato le formiche…l’effetto “repellente” sarà il medesimo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.