Pizze dolci con la frutta: ecco tante golose ricette

RICETTE PIZZE DOLCI

Ieri sera abbiamo preparato la pizza e il mio compagno, che ha appena finito di frequentare un corso di pizzeria, mi ha proposto di realizzare la pizza dolce.

Solitamente nei ristoranti propongono la versione con la nutella, lui invece ha preparato una versione leggerissima e gustosa di pizza alla frutta: mele, fragole e miele, zucchero a velo e fantasia. Ovviamente potete utilizzare tutta la frutta che preferite per una pizza personalizzata come piace a voi! Ecco come fare

LEGGI ANCHE: Come avviare da zero la pasta madre

RICETTA PIZZA CON LE MELE

Per realizzare questa ricetta vi occorre un pugno di impasto della vostra pizza che va steso e poi condito con

Ingredienti:

  • 2 mele con la buccia
  • 4 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di cannella
  • zucchero a velo

Procedimento:

  1. Stendete il vostro impasto come una normale pizza
  2. Distribuite uniformemente il  miele
  3. Tagliate le mele a fettine sottili e ricoprite la superficie della pizza
  4. Ricoprite le mele con lo zucchero e la cannella
  5. Infornate alla massima temperatura fino alla caramellatura delle mele (più o meno 220° per 15 di minuti)
  6. Sfornate la pizza e cospargete di zucchero a velo

RICETTA PIZZA CON FRAGOLE

Per questa ricetta potete utilizzare la composta di fragole o la marmellata oltre alle fragole intere. Ecco come si fa

Ingredienti:

  • Mezzo barattolo di marmellata di fragole
  • 10 fragole fresche
  • 1 cucchiaio di zucchero
  •  Zucchero a velo

Procedimento:

  1. Stendete il vostro impasto come una normale pizza
  2. Distribuite la marmellata avendo cura di non andare troppo vicino ai bordi poiché potrebbe fuoriuscire e bruciarsi
  3. Decorate la pizza con le fragole intere o tagliate a fettine
  4. Cospargete di zucchero e infornate alla massima temperatura (circa 220° per 15 di minuti)
  5. Quando la pizza è pronta finite con una dose generosa di zucchero a velo

PER APPROFONDIRE: Come curare la pasta madre

Precedente Come fare la marmellata in casa Successivo Tastè gusto italiano: tutto il buono del Piemonte a casa tua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.