Crea sito

Libera una ricetta: soufflè al cioccolato

Per liberare questa ricetta oggi partecipa Stefania Stefanelli, dolce mamma, impeccabile docente universitario e grande amica!! Ecco cosa scrive: Questa è la ricetta di Michela, che da quasi dieci anni mi sorride ogni giorno dal cielo. La lascio libera di volare nel web, di portare la sua dolcezza a tutti, come l’ha portata a me che ho avuto la fortuna di volerle tanto bene.

 Per preparare 6 piccoli soufflé servono: 4 uova, 100 gr cioccolato fondente, 60 gr burro, 30 gr cacao amaro, 100 gr zucchero a velo.

Li preparo così, in pochissimo tempo, magari per gli ospiti imprevisti a cena (gli ingredienti, bene o male, ci sono sempre, in casa).

Sciolgo il cioccolato a bagnomaria, aggiungo il burro morbido, il cacao e i rossi d’uovo. Intanto monto gli albumi a neve, aggiungo lo zucchero a velo e incorporo al cioccolato delicatamente. Imburro e infarino 4 cocotte di ceramica o pyrex (diametro 5-6 cm), e li riempio per 3/4 col composto. Metto in forno ventilato a 180 gradi per 8 minuti. Il segreto è la cottura, è necessario fare delle prove (o essere fortunati!) perché deve cuocere bene all’esterno e restare fluido dentro.

Basta fare attenzione a quando la superficie del soufflé si solidifica, calcolare da quel momento ancora due minuti, e il risultato sarà perfetto.

Infine rovesciare su un piattino, cospargere di zucchero a velo, e accompagnare magari con un buon gelato artigianale alla crema.

Buon appetito!

Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.
Questa ricetta la regalo a un’amica.
Non è di mia proprietà*, è solo parte della mia quotidianità:
per questo la lascio liberamente andare per il web

10 Risposte a “Libera una ricetta: soufflè al cioccolato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.