la bilancia dei prezzi

Share:
Condividi

Per qualche settimana, finchè le inviate dalle varie città italiane non saranno attive al 100%, mi avvarrò del sito del ministero dello sviluppo economico per dare i prezzi del mercato ortofrutticolo in tutta Italia. Le città che ho preso in considerazione sono: Milano, Roma, Napoli e Catania (o Palermo).

Se c’è un volontario da Torino, Venezia, Bari, Firenze e Perugia sarò grata se vorrà collaborare alla nascita del primo gazzettino dei mercati italiani fatto da “persone comuni” e non da dati di società statistiche che spesso sono poco veritieri.

Iprezzi di Milano

I prezzi di Roma

I prezzi di Napoli

I prezzi di Palermo

Che dire? c’è un grande divario tra nord e sud nei prezzi. ingiustificato e ingiustificabile.

Per quanto mi riguarda compro tutta la frutta e la verdura al mercato settimanale del paese in cui vivo. Di solito vado a mezzogiorno quando le bancarelle cominciano a svendere le merci in prossimità della chiusura. Trovo quasi tutti i prodotti a 99 centesimi al kilo. Compro quel che trovo, dalle mele all’insalata, dalle zucchine ai pomodori. Ma chi non può recarsi al mercato rionale? Quali sono le strategie per acquistare ortofrutta di qualità senza spendere un capitale? Nei prossimi giorni analizzeremo gli acquisti tramite GAS e la creazione di un orto in giardino!!!

Mariaelena

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>