Crea sito

Giocare con i biscotti!

Oggi ospito in questo spazio un blog che mi piace molto scritto da una mamma simpatica e fantasiosa, piena di idee e di spunti creativi, ve la presento: e Cinzia di mammarum

“A 28 anni la mia vita scorreva come quella di tantissime quasi 30enni di questo pianeta: un lavoro mezzo precario, un eterno fidanzato, una casa da sistemare (in fretta per me, senza fretta per lui), una data di matrimonio che non si trovava (prima per me, dopo per lui) e la vita di sempre: uscite, amiche, shopping… Ecco in questa vita che iniziava a starmi un po’ stretta è bastato l’arrivo di un esserino a fare ordine in tutto questo casino.”

La eco ricetta per bambini che vi posto dal blog di Cinzia è quella dei “gioca-biscotti”

Sono allegri biscotti di varie forme che si possono trasformare prima di essere mangiati!

Ecco come ce la racconta Cinzia:

Basta creare con l’impasto di questi biscotti tutte le parti che compongono un volto, naso, occhi, bocca, capelli, orecchie, ma anche baffi, pizzetti, orecchini, creste e tutto quello che la vostra e la loro fantasia suggerisce!

L’impasto è semplice e non utilizza burro fuso o altri liquidi caldi e quindi pericolosi, perciò potremmo coinvolgerli già nella preparazione! L’unica accortezza che dovrete avere è nel ritagliare le forme che andranno a comporre il vostro identi-cookies; i più piccolini potranno usare uno stuzzicandente al posto del coltellino, e otterrete lo stesso risultato!

Anche se non so, forse giocherei l’effetto sorpresa e glieli farei trovare lì, pronti sul tavolo per una super merenda o colazione divertente!
Allora mettete in moto i vostri cervellini, il personaggio più bello vince il biscotto più grande!!

[se invece volete solo dei biscotti classici buonissimissi fateli e utilizzate il taglia biscotti che preferite, sono ottimi!]
Identi-cookies Ingredienti: 185 gr di farina 00 35 gr di fecola 60 gr di zucchero di canna 125 gr di burro 1 cucchiaino di polvere di vaniglia 10 gr di cacao amaro 1 uovo 1 cucchiaino di polvere lievitante

Procedimento
Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti secchi (farina, fecola,zucchero, polvere di vaniglia e lievito) e mescolateli insieme. Fate la fontana e metteteci al centro il burro a pezzetti e impastate con le mani. Quando il burro si sarà amalgamato a tutta la farina creando il solito composto farinoso aggiungete l’uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividetelo in due (io ho lasciato la parte bianca un po’più abbondante), prendete una delle due palline, e reimpastatela nella ciotola insieme ai 10g di cacao fino a che non si sarà amalgamato completamente.

Mettete i due impasti in frigo a riposare una mezzoretta, dopo di che tirateli fuori, stendeteli con un mattarello e ritagliate le varie parti del visto e gli accessori. Dividete le parti in due o più pirofile in base alla loro grandezza, in modo da cuocere tutto per il tempo giusto! Cuocere in forno caldo (ventilato) a 180° 12 minuti i più grandi, 8 i più piccolini (regolatevi alla vista, devono appena dorare i biscotti chiari).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.