Come lavare i maglioni in cachemire e lana

COME LAVARE MAGLIONE DI CACHEMIRE – Contrariamente alla credenza popolare, IL lavaggio a secco non è il metodo migliore per pulire il cashmere. Abbiamo trovato e sperimentato su yahoo style un sistema efficace ed ecologico per detergere i capi in cachemire con delicatezza. Siccome avevo solo un capo in cachemire, ho voluto provarlo anche con la lana e…funziona!

LEGGI ANCHE: Come smettere di stirare per sempre

Il modo migliore per pulire il cashmere è a portata di mano: basta lavarlo a mano!

Ecco come si fa :

  • L’utilizzo di acqua tiepida e una piccola quantità di detergente delicato o shampoo delicato: mettere l’acqua tiepida in una bacinella e mescolarle una noce di shampoo Perché l’acqua calda? L’acqua fredda non rimuove le macchie nel modo più efficace.come lavare maglione cachemire1

    Perché il detergente delicato? Il meno alcalino è il detersivo migliore per rimuovere le tracce di sporco su lana e cachemire.

  • Inserite il maglione nella miscela di acqua e detergente e iniziare delicatamente un vorticoso swooshing del capo facendo roteare l’acqua con effetto vortice. Mai tirare o allungare il tessuto o strofinare contro se stesso poiché si infeltrirebbe! Proseguire per 2-5 minuti.
    Perchè 2-5 minuti? Dopo due minuti il 98 per cento dello sporco è andato. Se si immergere il capo molto più a lungo il colore può iniziare a disperdersi.
  • Eseguire il risciacquo con acqua tiepida: svuotare l’ acqua e sapone e riempire la bacinella con acqua tiepida e pulita e ripetere questo processo fino a quando tutto il sapone si sia dissolto.
  • Per rimuovere l’acqua in eccesso, delicatamente senza strizzare, premere il maglione contro i lati del lavandino. Mai strizzare o torcere il capo! Ciò può causare più danni del lavaggio in lavatrice.
  • Rimuovere il maglione dal lavandino e posizionarlo su un asciugamano. Piegare l’asciugamano sopra il capo e asciugare delicatamente l’acqua residua o umidità. Posizionare il maglione al centro dell’asciugamano e arrotolarlo con delicatezza: questo è il modo più sicuro per asciugare il maglione. Una volta completata questa operazione possiamo stendere il maglione sulla parte laterale dello stendino non appeso ma appoggiato in modo che asciughi lentamente.
  • Stiratura: se vediamo che il capo è stropicciato possiamo stirarlo.

PER APPROFONDIRE: Facciamo decluttering!

Precedente Salvamamme Roma: nasce lo store gratuito per i bebè Successivo Come riciclare lo spazzolino da denti usato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.