Cambio di stagione in 5 mosse

Con l’arrivo dell’autunno pensiamo anche al cambio di stagione.

Cosa tenere? cosa donare?

I nostri armadi sono stracolmi di abiti che non indossiamo più, è giunto il momento di rinnovarsi.

1) svuotiamo completamente l’armadio: solo in questo modo riusciremo a capire l’entità del nostro guardaroba

2) selezioniamo gli abiti: gonne, pantaloni, giache, completi e sport

3) prima di rimettere i capi nell’armadio scartiamo quelli che non indossiamo da almeno 2 anni mettendoli da una parte

4) Ogni volta che un capo rientra nell’armadio bisogna chiedersi:” mi serve davvero? lo userò quest’anno? se la risposta è “non lo so” non rimettiamolo dentro ma lasciamolo da una parte

5) Dovrebbe essere rimasta fuori dall’armadio una pila di abiti. Ma non vanno buttati. Ricordiamoci che, se vogliamo acquistare nuovi vestiti, dobbiamo liberarci dei vecchi!

Possiamo organizzare uno swap party oppure donare alle associazioni di volontariato.

Precedente Facciamo merenda: la panzanella! Successivo Muffin paurosi

Un commento su “Cambio di stagione in 5 mosse

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.