Buon appetito: il pesticida è servito

Se i piccoli leggessero il rapporto annuale di Legambiente “Pesticidi nel piatto”, convincerli che le verdure vanno mangiate perché: fanno bene! Sarebbe pressoché impossibile.

Nel nostro paese sembra lievitare l’utilizzo di anticriptogamici, si è addirittura ritrovato in alcuni casi, l’utilizzo del DDT, messo al bando in Italia dal 1978. Tra tutti gli alimenti neanche a farlo apposta, la verdura sembra essere quella più inquinata, come se non bastasse il colore verde a dissuadere i più giovani dal farne uso.

I dati sui “residui multipli”, dice sempre Legambiente, sono raddoppiati rispetto allo scorso anno, passando dal 3,5% del 2008 al 6,5% del 2009. Il rimedio? Farsi l’orto dentro casa!

Successivo Alla svendita delle Balene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.