Pizzette pomodoro ed origano – come dal panettiere

Ricordo sempre con affetto quando, lungo il tragitto per andare a scuola, nonna si fermava in panetteria per comperare il pane e le immancabili pizzette pomodoro ed origano per la merenda.
Se chiudo gli occhi mi sembra di assaporare ancora quell’odore di buono, di pane fragrante, di pizze appena sfornate, che solo dal panettiere è possibile sentire…
Eh! Pensate sia così? Pensate che solo il panettiere sia in grado di cullarvi con un profumino così gradevole??
Eh no! Provate la ricetta delle mie pizzette pomodoro ed origano: la cucina diventerà un tripudio di odori!

Con questa ricetta, passatami proprio dal mio panettiere di fiducia, otterrete un impasto talmente morbido e una cottura talmente perfetta che quando sfornerete le pizzette vi sembrerà di averle comperate!
La dose che vi indico è per 4/5 pizzette del diametro di 15 cm circa, esattamente come quelle della panetteria 🙂

pizzette pomodoro

PIZZETTE POMODORO ED ORIGANO

INGREDIENTI
250 gr di farina 00
125 ml di acqua
20 gr di burro fuso
1/2 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
Salsa di pomodoro q.b.
Origano q.b.

PROCEDIMENTO
Setacciate la farina con il sale e lo zucchero e versate il tutto nella planetaria.
Azionate per una trentina di secondi in modo da far incorporare aria.

Sciogliete il lievito nell’acqua che avrete fatto leggermente intiepidire e versatelo a filo nella planetaria in funzione; aggiungete anche il burro fuso e l’olio.
Fate lavorare fino a quando l’impasto si staccherà dalle pareti della ciotola e avrete così ottenuto un panetto omogeneo.
Trasferite il panetto su di una spianatoia infarinata e lavoratelo leggermente con le mani per renderlo liscio e compatto; lasciate lievitare al riparo dagli spifferi per un’oretta circa, in un contenitore infarinato e coperto da pellicola.
Trascorso il tempo di lievitazione, spostate nuovamente l’impasto sulla spianatoia infarinata e ricavatene 5 palline che stenderete prima a mano e poi con il mattarello.
Se volete dei cerchi perfetti, fate come me… uso l’imbuto! :p

Disponete i dischi ottenuti su una teglia coperta da carta forno, condite con la salsa di pomodoro e l’origano e lasciate lievitare nuovamente per circa 20/30 minuti (meglio se in forno tiepido).

Infornate quindi a 180°C per circa 20 minuti (o più, a seconda del forno), così che risultino ben dorate da ambo i lati.
Ed ecco pronte le vostre pizzette pomodoro ed origano come quelle del panettiere!
Ideali per i bimbi, non credete anche voi???

pizzette pomodoro

pizzette pomodoro

***Seguitemi anche su Facebook!***

Precedente I Dorayaki giapponesi - ricetta dolce idea Successivo Spaghetti con wurstel - la pasta "infilzata"

6 commenti su “Pizzette pomodoro ed origano – come dal panettiere

    • AvatarPane Amore e Fantasia! il said:

      Puoi provare, non so dirti il risultato perché la ricetta mi è stata passata da una persona del mestiere però trattandosi di grassi dovrebbe venire bene lo stesso…
      Se non gradisci il burro, in alternativa potresti provare con la margarina vegetale 🙂

    • AvatarPane Amore e Fantasia! il said:

      Ciao! Le ho messe in basso come per il pane, poi per farle venire dorate ai lati le ho spostate a metà gli ultimi 5 minuti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.